Risultati 20a giornata Serie A 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


La ventesima giornata di Serie A sorride a Lazio e Napoli che grazie ai successi su Atalanta (2-0) e Palermo (3-0) riducono rispettivamente a tre e cinque i punti di svantaggio dalla Juventus, fermata a Parma (1-1). Cadono ancora Fiorentina e Roma, battute a Udine (3-1) e Catania (1-0). In zona salvezza, importante successo in rimonta del Cagliari sul Genoa (2-1).

Bologna – Chievo 4-0: 13′ pt Kone (B); 44′ pt e 14′ st Gilardino (B); 44′ st Gabbiadini (S)
Inter – Pescara 2-0: 30′ pt Palacio (I); 9′ st Guarin (I) (pagellesintesi, gol e video highlights)
Torino – Siena 3-2: 5′ pt Brighi (T); 32′ pt Reginaldo (S); 38′ pt Bianchi (T); 46′ pt Cerci (T); 30′ st Paolucci (S)
Cagliari – Genoa 2-1: 3′ st Pisano (G); 10′ st Sau (C); 37′ st Conti (C)
Catania – Roma 1-0: 16′ st Gomez (C) (pagellesintesi, gol e video highlights)
Lazio – Atalanta 2-0: 22′ st Floccari (L); 32′ st Brivio (autorete) (L)
Napoli – Palermo 3-0: 30′ pt Maggio (N); 34′ pt Inler (N); 27′ st Insigne (N)
Parma – Juventus 1-1: 7′ st Pirlo (J); 33′ st Sansone (P) (pagellesintesi, gol e video highlights)
Udinese – Fiorentina 3-1: 20′ pt Brkic (autorete) (F); 47′ pt (rig.) e 21′ st Di Natale (U); 22′ st Muriel (U)
Sampdoria – Milan 0-0 (pagellesintesi e video highlights)

<<LA CLASSIFICA DI SERIE A 2012-2013>>

Cagliari – Genoa 2-1: Pisano illude gli ospiti, poi i padroni di casa rimontano con Sau e Conti ed escono dalla zona retrocessione, inguaiando Palermo e Siena.

Catania – Roma 1-0: i giallorossi giocano praticamente bene solo il primo tempo, poi registrano la seconda sconfitta consecutiva a causa della rete di Gomez.

Lazio – Atalanta 2-0: la Roma biancoceleste ora sogna davvero lo scudetto. Floccari porta in vantaggio la Lazio nel secondo tempo aiutandosi con un braccio, l’autorete di Brivio sancisce il successo dei padroni di casa, ora a -3 dalla Juve.

Parma – Juventus 1-1: i Campioni d’Italia arrancano ancora e si fanno bloccare a Parma. Pirlo porta in vantaggio i bianconeri all’inizio della ripresa, ma Sansone mantiene attiva l’imbattibilità casalinga dei ducali.

Napoli – Palermo 3-0: i rosanero, ora lontani dalla salvezza quattro punti, resistono solo la prima mezz’ora. Poi, Maggio, Inler e Insigne regalano il successo ai partenopei.

Udinese – Fiorentina 3-1: piccola crisi per la Viola di Montella, battuta per la seconda volta in due giornate. Vince l’Udinese, in rimonta, grazie alla doppietta di Di Natale e al gol di Muriel.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>