Inter – Pescara 2-0: gol, sintesi e video highlights

di Gioia Bò Commenta

Anticipo 20a giornata di Serie A

Stadio San Siro di Milano

Inter – Pescara 2-0

Reti: 31′ pt Palacio (I), 9′ st Guarin (I)

Inter in cerca di riscatto dopo la debacle della scorsa settimana in casa dell’Udinese. Pescara ancora in festa per la vittoria esterna contro la Fiorentina nell’ultima giornata del girone di andata. L’anticipo del ventesimo turno offriva diversi spunti interessanti nella sfida tra squadre con ambizioni differenti di classifica.

Il vantaggio dei padroni di casa arrivava al minuto numero 31 della prima frazione di gioco, quando Cassano inventava e Palacio concludeva alle spalle di Perin. Ad inizio ripresa l’argentino vestiva i panni dell’uomo-assist e forniva il passaggio decisivo per Guarin, che metteva al sicuro il risultato. L’Inter supera momentaneamente il Napoli e si porta a quota 38 in classifica, mentre il Pescara resta fermo a 20 punti. Stramaccioni si presenta davanti ai microfoni:

E’ andata bene, perché la sensazione è che l’Inter stia ritrovando l’equilibrio che ci aveva permesso di ottenere tanti risultati positivi. Oggi abbiamo fatto un passo avanti dal punto di vista del gioco, quello che ultimamente ci era mancato. Benassi? Qualcuno poteva storcere il naso vedendolo titolare. Marco invece ha fatto bene, ha qualità ed è un patrimonio dell’Inter. Oggi non abbiamo mai concesso niente e abbiamo costruito tante palle gol. Pescara sotto-tono? Alla base credo ci siano meriti dell’Inter. I cambi? Avremo una serie di impegni ravvicinati, devo gestire le energie. L’esultanza di Zanetti? Il capitano rappresenta il cuore dell’Inter, tutto questo ti fa capire quanto il gruppo sia unito. Noi ci siamo fino in fondo.

Sul nervosismo di Cassano al momento della sostituzione:

E’ normale, dimostra quanto lui sia attaccato all’Inter, voleva fare bene e fare gol. Normale che un giocatore come Antonio voglia restare in campo e dare sempre il suo contributo. Niente da chiarire, faccio l’allenatore e devo fare le mie scelte.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>