Parma – Juventus 1-1: gol, sintesi e video highlights

di Gioia Bò Commenta

20a giornata Seria A

Stadio Ennio Tardini di Parma

Parma – Juventus 1-1

Reti: 7′ st Pirlo (J), 32′ st Sansone (P)

Juventus in cerca di riscatto dopo la sconfitta interna contro la Sampdoria. Parma mai sconfitto in casa nelle gare di campionato e deciso ad allungare la striscia di risultati positivi, dopo le tre vittorie consecutive contro Palermo, Bologna e Cagliari. Queste le premesse di un interessante 20 giornata sul campo del Tardini, che vedeva protagonisti ex illustri dall’una e dall’altra parte.

Dopo un primo tempo a reti bianche, la Juventus riusciva a trovare lo spunto vincente grazie a Pirlo, che su punizione infilava Mirante, avvalendosi della deviazione di Biabiany. Seguivano fasi di calma, con la Juve che sembrava accontentarsi dell’esiguo vantaggio ed il Parma che non trovava corridoi per portarsi pericolosamente dalle parti di Buffon. Il vento cambiava al minuto numero 32 della seconda frazione di gioco, quando Sansone, appena entrato in campo, trafiggeva il numero uno bianconero. A quel punto la Vecchia Signora tentava il tutto per tutto alla ricerca del gol vittoria, ma alla fine della fiera deve accontentarsi di un solo punto. I bianconeri si portano a quota 45 in classifica, mentre il Parma sale a 30. Conte commenta il pari:

Sul gol del Parma la colpa è mia, perché ho chiamato il velo sulla palla per Vucinic. Mirko ha lasciato la palla e Paletta è stato bravissimo a recuperare palla e a verticalizzare immediatamente per Sansone. Mi assumo io tutte le responsabilità sulla loro rete. E’ un vero peccato, per le occasioni che abbiamo creato meritavamo di vincere. Abbiamo avuto tutte le opportunità per portare a casa la gara, ma diamo i meriti al Parma, che è una squadra molto forte ed è ancora imbattuta in casa. Non volevo stravolgere la squadra coi cambi perché comunque stavamo mettendo in difficoltà il Parma e controllando tranquillamente la gara. Al contrario del match contro la Samp, stavolta sono contento della prestazione dei miei ragazzi sia sotto il punto di vista fisico che tattico. Poca cattiveria in avanti? Oggi sull’1-0 potevamo sfruttare meglio alcune occasioni ghiotte che si erano create. Abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio, però abbiamo sempre avuto la voglia di giocare la partita. Forse è proprio per questo che a volte subiamo qualcosa, vogliamo sempre essere propositivi.

E ancora:

Peccato per l’episodio del gol loro, adesso staremmo a parlare di una Juventus che non è riuscita a violare il campo del Tardini. Oggi nessuno si è accorto dei 120’ disputati mercoledì contro il Milan, i ragazzi stanno bene. Vucinic? Lo sto gestendo durante la settimana, non voglio rischiare di perderlo per un lungo periodo. Mercato? Soldi non ce ne sono, bisogna fare di necessità virtù. Torna uno tra Gabbiadini e Immobile? Non torna nessuno per ora.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>