Spagna-Olanda 1-0 – Video e gallery – Mondiali 2010

di Gioia Bò 12

Il mondiale sudafricano si conclude con la vittoria della Spagna, dopo una vera e propria battaglia durata ben 120 minuti. Del resto gli oranje non potevano sottostare alla lunga melina delle Furie Rosse e sin da subito hanno cercato di mettere la gara sul piano dell’agonismo, tanto, forse troppo, con cartellini gialli che fioccavano ad ogni colpo di tacchetto.

La Spagna ha cercato di proporre il suo solito gioco, ma alla fine dei conti, a dover rimpiangere le occasioni perse è soprattutto Robben, per ben due volte lanciato a rete e fermato dalla serata perfetta di Casillas. In giornata di grazia anche Stekelenburg, decisivo in qualche circostanza ed incolpevole sulla rete che ha regalato alla Spagna la sua prima Coppa del Mondo.

Una Coppa dedicata a Daniel Jarque sin dall’esultanza di Iniesta, che ha voluto ricordare con una scritta sulla maglia (“Dani Jarque siempre con nosotros”) il giocatore catalano morto lo scorso anno a Coverciano a soli 26 anni. E, dopo il ricordo, la festa finale, con Casillas che riceveva la Coppa dalle mani di Sepp Blatter (stavolta presente alla cerimonia di premiazione, non come nel 2006 quando si dileguò dalla scena prima di passare il trofeo nelle mani di Cannavaro).

Coppa al cielo e fuochi d’artificio, mentre gli spagnoli scendevano dal palco della premiazione per il tradizionale giro di campo. E qui gli olandesi si sono mostrati dei veri signori, attendendo gli avversari per il cosiddetto terzo tempo, nonostante l’eccessiva animosità della gara.

La Spagna dunque sale sul tetto del mondo, dopo aver conquistato l’Europa solo due anni fa, a dimostrazione della bontà del materiale a disposizione di Aragones prima e di Del Bosque poi. Una generazione di fenomeni che non ha punti deboli e che è riuscita a sopperire anche all’assenza di Fernando Torres per gran parte del torneo (presente in campo, ma mai determinante). Alla fine ha vinto la squadra migliore ed il polpo Paul ha indovinato il suo ennesimo pronostico. A voi il video e la gallery della serata.

[Foto: AP – Reuters]

Commenti (12)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>