Le pagelle di Milan – Palermo 2-0

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Il Milan dimentica la batosta di Barcellona battendo il Palermo per 2-0. Terzo posto mantenuto così come le distanze dal Napoli, ancora a +2. Decisiva una doppietta di Balotelli al termine di una partita più equilibrata di quanto non racconti il risultato. Il Palermo ci ha provato ma adesso la Serie B è davvero dietro l’angolo.

<<RISULTATI 29a GIORNATA SERIE A 2012-2013>>

<<GUARDA GOL, SINTESI E VIDEO HIGHLIGHTS DI MILAN – PALERMO 2-0>>

MILAN

Abbiati 6,5 – Viene impegnato di più nella ripresa, quando si fa trovare pronto su Ilicic e Dybala. Non erano parate semplicissime.

Abate 6 – Una gara dai tanti volti che alla fine produce una risicata sufficienza. L’impegno non manca, ma pecca di precisione. Nella ripresa si limita più alla fase difensiva e tiene bene.

Bonera 6 – A parte qualche leggera sbavatura gioca una buona gara difensiva.

Zapata 6 – Non è facile contenere uno come Dybala ma lui riesce generalmente a uscirne bene.

De Sciglio 7 – Ha qualità molto interessanti e le applica in maniera altrettanto interessante alla sua età. Ottimo sia avanti che dietro, può essere il futuro della nazionale.

Flamini 5,5 – Ci mette la determinazione, ma sbaglia tanto.

Montolivo 6 – Prestazione pulita e ordinata in mezzo al campo.

Muntari 6 – Parte male, meglio nella ripresa.

Boateng 6 – Alterna buone cose ad altre meno belle, in generale è sufficiente. (Traorè s.v.)

Balotelli 7,5 – Sette gol in sei partite. Oggi oltremodo decisivo. Non c’è da aggiungere altro.

El Shaarawy 5,5 – Fa tanto movimento e sa come rendersi pericoloso, ma è evidente gli manchi il gol e quindi casca nell’errore banale. (Niang 6 – Parte da lui l’azione che porta al 2-0).

PALERMO

Sorrentino 5,5 – Non viene impegnato spesso. Incolpevole sul perfetto rigore di Balotelli che anzi intuisce, ma poteva fare di più sul secondo gol.

Munoz 5 – Soffre tantissimo gli attaccanti del Milan.

Von Bergen 6 – Riesce a limitare i danni contro i forti attaccanti del Milan.

Aronica 4 – Le due reti del Milan nascono da suoi errori. In generale è sempre in ritardo e anche particolarmente irruento.

Morganella 6 – Gara complessivamente sufficiente con buone cose sia in attacco che in difesa.

Rios 5,5 – Fa tanta fatica nel primo tempo, meglio nella seconda parte.

Donati 6 – Le azioni del Palermo partono spesso dai suoi piedi anche se non è particolarmente lucido. (Viola s.v.)

Kurtic 5 – Non dà un contributo serio alla manovra. (Fabbrini s.v.)

Garcia 5 – Prova qualche sortita in avanti ma non punge, dietro soffre tanto gli attaccanti del Milan. (Nelson 5 – Non offre i risultati sperati alla manovra offensiva).

Ilicic 6 – Partita difficile da valutare visto che palla al piede non fa benissimo ma i suoi movimenti hanno reso la vita un po’ più complicata ai difensori del Milan. In generale, pensiamo meriti la sufficienza.

Dybala 5,5 – Predica nel deserto, fa tanto movimento ma non è ben supportato dagli avversari.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>