Risultati 29a giornata Serie A 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Il Milan si riscatta e batte il Palermo per 2-0 mantenendosi in scia del Napoli, vittorioso a fatica sull’Atalanta (3-2). Soffre anche la Fiorentina ma batte il Genoa e insegue secondo e terzo posto. In zona salvezza, pari tra Siena e Cagliari mentre il Chievo vince a Pescara e praticamente condanna gli abruzzesi alla Serie B.

Catania – Udinese 3-1: 4′ e 22′ st Gomez (C); 26′ st Lodi (C); 36′ st Lodi (U)
Bologna – Juventus 0-2: 16′ st Vucinic (J); 28′ st Marchisio (J) (pagellegol, sintesi e video highlights)
Siena – Cagliari 0-0
Fiorentina – Genoa 3-2: 33′ pt Aquilani (F); 13′ st Portanova (G); 17′ st Cuadrado (F); 24′ st Antonelli (G); 33′ st Cassani (autorete) (F)
Milan – Palermo 2-0: 8′ pt (rig.) e 21′ st Balotelli (M)
Napoli – Atalanta 3-2: 4′ pt (rig.) e 20′ st Cavani (N); 31′ pt Cannavaro (autorete) (A); 28′ st Denis (A); 36′ st Pandev (N)
Pescara – Chievo 0-2: 43′ st Stoian (C); 48′ st Théréau (C)
Roma – Parma stasera ore 20.45
Torino – Lazio stasera ore 20.45
Sampdoria – Inter rinviata per maltempo

Siena – Cagliari 0-0: l’anticipo di pranzo del Franchi produce un pareggio che di fatto serve solo agli ospiti, mentre il Siena fallisce la possibilità del sorpasso sul Genoa, che comunque affronterà a Marassi nella prossima giornata. Il Cagliari recrimina per un possibile calcio di rigore.

Fiorentina – Genoa 3-2: con fatica e con i denti, la Fiorentina batte un Genoa mai domo e si mantiene in zona Champions League. Viola avanti con Aquilani, poi Portanova pareggia i conti nella ripresa. Cuadrado riporta in vantaggio i suoi, prima del 2-2 firmato Antonelli. A decidere il match, una sfortunata autorete di Cassani appena entrato in campo, peraltro da ex.

Milan – Palermo 2-0: i rossoneri faticano più del previsto con l’ultima in classifica ma conquistano una vittoria che permette loro di mantenere la scia del Napoli. A decidere la gara una doppietta di Balotelli, con il primo gol su rigore. Palermo tenace che ha messo più volte in difficoltà il Milan, ma la B adesso è vicinissima.

Pescara – Chievo 0-2: clivensi spietati nel finale con Stoian e Théréau. Il Pescara è al tappeto e probabilmente ormai condannato.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>