Sampdoria – Roma 3-1: gol, sintesi e video highlights

di Gioia Bò 1

24 giornata Serie A

Stadio Ferraris di Genova

Sampdoria – Roma 3-1

Reti: 11′ st Estigarribia (S), 28′ st Sansone (S), 30′ st Lamela (R), 32′ st Icardi (S)

La Roma cambia allenatore, ma il responso del campo le dà ancora torto. Ad approfittare del momento particolare dei giallorossi è una Sampdoria in risalita dopo un periodo non proprio esaltante. Dopo un primo tempo a reti inviolate, la Samp apriva le danze al minuto numero 11 della ripresa: Sansone assisteva Estigarribia e l’ex juventino infilava Stekelenburg.

La Roma cercava il pari e l’occasione giusta sembrava arrivare al minuto numero 23, quando Osvaldo si portava sul dischetto del rigore. L’attaccante però si lasciava ipnotizzare Romero e sbagliava la trasformazione. E qualche minuto dopo ecco arrivare il raddoppio della Samp, grazie a Sansone, entrato ad inizio ripresa e dimostratosi decisivo per le sorti della sua squadra. I giallorossi accorciavano le distanze con Lamela alla mezzora, ma un paio di minuti più tardi Icardi chiudeva i conti. La Samp si porta a quota 28 in classifica, mentre la Roma si ferma a 34. Delio Rossi esulta:

Questo risultato ci permette di stare un po’ più tranquilli, puntiamo ad arrivare nella parte sinistra della classifica. Questa era una partita difficile anche perché non sapevo come si sarebbero schierati, mi ha sorpreso la difesa a tre. Inizialmente ci hanno messi un po’ in difficoltà, ma i ragazzi hanno stretto i denti poi nelle ripresa siamo passati a quattro e siamo migliorati. La squadra si è dimostrata tale, altrimenti non saremmo riusciti ad ottenere questo risultato. Sansone è stato bravissimo a farsi trovare pronto, ma non ha ancora i novanta minuti nelle gambe. Romero come tutti i suoi compagni si è messo completamente a disposizione e questo è un merito che va dato a tutti i miei giocatori, hanno dei valori ma stanno facendo tutti bene, questo gruppo ha ancora margini di miglioramento. L’espulsione? Sono molto rispettoso e voglio essere rispettato, rispondo solo se mi provocano, De Rossi e Totti lo sanno.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>