Le pagelle di Bologna – Roma 3-3

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Spettacolare 3-3 tra Bologna e Roma nell’anticipo di pranzo della giornata di Serie A. Partono meglio i giallorossi subito in vantaggio con Florenzi, ma Gilardino trova il pari dopo dieci minuti. Passano pochi secondi e arriva il raddoppio ospite firmato Osvaldo, poi si scatena il Bologna. Pareggio di Gabbiadini e nella ripresa addirittura il vantaggio con Pasquato. La Roma reagisce e pareggia i conti con Tachtsidis. Doppio legno di Diamanti nel finale, ma è 3-3. Ecco le pagelle.
<<GUARDA GOL, SINTESI E VIDEO HIGHLIGHTS DI BOLOGNA – ROMA 3-3>>

BOLOGNA

Agliardi 6 – Non può nulla sui tre gol subiti, si dimostra sicuro in altre occasioni.

Motta 5,5 – In difficoltà costante con Pjanic, ma è tutta la difesa a non aver convinto.

Antonsson 5 – Si fa saltare troppo facilmente, pochi buoni inverventi.

Sorensen 4,5 – Non entra in partita e regala spazi agli attaccanti giallorossi. Grandi colpe su tutti i gol romanisti.

Morleo 6 – Supporta bene la manovra offensiva.

Taider 6 – Tanta corsa a servizio della squadra, doveva metterci però un po’ di sostanza in più.

Perez 6,5 – Fondamentale ad arginare Totti a un certo punto della gara.

Diamanti 7 – Nel primo tempo è strepitoso, cala un po’ nella ripresa ma si rivede nel finale con due legni che hanno quasi regalato il successo ai suoi.

Kone 5,5 – Non brillantissimo.

Gabbiadini 7,5 – Il secondo gol è di rara bellezza e astuzia, ma è “solo” la ciliegina sulla torta di una prestazione perfetta. Deve uscire troppo presto per infortunio. (Pasquato 6,5 – Ha il merito di trovare il gol del momentaneo 3-2)

Gilardino 7 – Lavoro sporco a servizio della squadra e gol del momentaneo 1-1.

ROMA

Goicoechea 5 – Compie un intervento importante, ma oggi si fa ricordare per le incertezze su secondo e terzo gol, in quest’ultimo caso molto grave.

Piris 6 – Gioca bene anche se non è particolarmente brillante, tanto che nella ripresa è evidentemente stanco. (Torosidis s.v.)

Burdisso 4 – Disastroso a dir poco. Si addormenta in occasione dell’1-1, si fa “uccellare” come un dilettante nel 2-2 e combina un pasticcio con Goicoechea sul terzo gol. Per sua fortuna, a un certo punto la partita finisce.

Castan 5,5 – Non è sicuro, “colpa” di Burdisso forse, che lo costringe agli straordinari e non può essere lucido.

Balzaretti 5 – Fuori forma, e infatti nella ripresa deve uscire per infortunio. (Dodò 5 – Non fa poi tanto meglio rispetto chi rileva)

Bradley 6 – Va vicino al gol, si muove discretamente bene, ma non è decisivo.

Tachtsidis 6 – Gioca male, ma conquista la sufficienza grazie al gol che salva la Roma dalla sconfitta.

Florenzi 6 – Da attaccante vero il primo gol, da “non”-attaccante vero l’errore con cui si divora il bis. (Marquinho 6 – Si muove tanto e crea pericoli)

Pjanic 6,5 – Ottimo l’assist per Osvaldo, a impreziosire una buona partita.

Osvaldo 6,5 – Non si vede molto, ma quando ha la palla buona la mette dentro.

Totti 6,5 – Il capitano si conferma imprescindibile per questa squadra. Se si accende lui, la Roma viola. Quando si spegne però, si vede.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>