Respinto il ricorso del Catania contro Materazzi

di Marco Mancini Commenta

Vi ricordate del ricorso che il Catania presentò lo scorso febbraio contro la decisione dell’Inter di schierare Materazzi anche se non poteva? In breve si trattava, a detta della dirigenza etnea, della violazione degli articoli 75 e 76 delle norme di organizzazione interna della Fifa, che prevedono che se un calciatore convocato in nazionale non risponda alla convocazione adducendo a guai fisici, non potrà nemmeno scendere in campo nella partita successiva del proprio club.

Invece Materazzi, subito dopo il ritorno prematuro dal ritiro della nazionale, ha giocato nella contestatissima vittoria contro il Catania.
Pochi giorni fa il giudice sportivo si è espresso, dando ragione all’Inter in quanto, si legge “Marco Materazzi ha risposto alla convocazione della Nazionale e poi è stato mandato a casa per il persistere di un forte dolore alla schiena”, quindi ha adempito agli obblighi Fifa, e allora “La successiva utilizzazione del calciatore in occasione della gara disputata a Catania deve ritenersi, pertanto, del tutto legittima”.

Ricorso caduto quindi, e sensazione che Pulvirenti già sapesse che sarebbe andata a finire così, dato che era un’accusa un pò campata in aria. Ma perlomeno, cavalcando l’onda dell’anti-interismo, ci ha provato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>