Turni infrasettimanali, ne approfittano Manchester e Bayern

di Marco Mancini 1

Nella serata di mercoledì non si è giocato solo il turno infrasettimanale in Italia, ma un pò in tutta Europa ne hanno approfittato per recuperare il tempo perso.
E’ successo ad esempio in Inghilterra, in cui Manchester e Chelsea si sono portate al passo con l’Arsenal in quanto a numero di partite giocate. Del turno di mercoledì però ne approfittano solo i diavoli rossi, con un Cristiano Ronaldo da urlo che segna la doppietta della vittoria contro il Bolton, si regala la vetta in solitaria nella classifica capocannonieri, e il primato alla sua squadra, che ora stacca l’Arsenal di tre punti. Non riesce l’aggancio alla vetta invece al Chelsea. I blues che sembravano in ripresa subiscono 4 gol dal Tottenham, e grazie ad uno strepitoso Joe Cole raggiungono il pari che però gli permette solo di non allontanarsi dalla vetta.

In Germania, Spagna e Francia invece ci sono stati i turni di coppa nazionale. Il Bayern raggiunge in finale il Borussia Dortmund senza Toni, ma con Ribery e Klose, entrambi in gol, che fanno sembrare più facile di quello che è la vittoria contro il Wolfsburg.
Anche il Getafe raggiunge la finale, per il secondo anno consecutivo, ma tra le polemiche. Infatti, dopo il 3-1 dell’andata, i madrileni stavano perdendo 1-0 nel ritorno contro il Racing. Il gol del pareggio di Casquero è arrivato quando un avversario era a terra, toccato duro, e con gli avversari fermi. Il gol è stato convalidato tra le proteste e ora il Getafe se la dovrà vedere con la vincente tra Valencia e Barcellona.
In Francia invece sono ancora agli ottavi di finale, e la sorpresa è l’eliminazione dell’Olympique Marsiglia per mano del Carquefou, formazione di serie C. Ai quarti accedono tre squadre di serie B e anche il derelitto Metz, che in campionato è un disastro, ma almeno si prende una bella rivincita eliminando il Lorient in casa sua.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>