Premier League: è Balotelli-Lampard show

di Marco Mancini Commenta

Non ci sono state grosse sorprese in questo weekend di Premier League, ma lo spettacolo di certo non è mancato. Ne sa qualcosa Mario Balotelli che ha messo a segno uno dei gol più belli della settimana, il secondo per la sua squadra nelle partite di sabato, per lo 0-4 finale con cui il Manchester City si impone sul Blackburn.

Ma ne sa qualcosa anche il “vecchietto” Lampard, tanto criticato nelle ultime giornate, che risponde da campione con una tripletta, la quale fa seguito alla rete di Champions League. Considerando che Lampard di mestiere fa il centrocampista, tre gol in una sola gara, anche se contro l’ultima in classifica, fanno sempre piacere.

In vetta alla graduatoria però non ci sono i Blues, ma ancora le due squadre di Manchester, con lo United che ha la meglio sul Norwich e risponde così ai cugini che stanno mostrando uno dei migliori giochi d’Inghilterra. Il derby di Liverpool va ai Reds che contro l’Everton ritrovano un po’ della loro grandezza perduta negli ultimi anni, anche se c’è da dire che la vittoria è arrivata solo nel finale, dopo che gli avversari erano rimasti in 10 per più di un’ora per l’espulsione di Rodwell. Con questa vittoria il Liverpool si porta al quinto posto dietro un’altra nobile decaduta, il Newcastle, vittorioso contro il Wolverhampton.

Il big match di giornata, Tottenham-Arsenal, mette ancora una volta in evidenza i limiti dei Gunners che dalla perdita di Fabregas ancora non hanno trovato un equilibrio, e così termina 2-1 per gli uomini di Redknapp, con l’Arsenal che sfiora persino la zona retrocessione. Da segnalare infine il 6-0 del Fulham sul malcapitato QPR.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>