Il Milan attacca Pirlo: “Due gomitate a Van Bommel”

di Gioia Bò 11

Sono trascorse più di ventiquattro ore dalla discesa del sipario su Milan-Juventus, ma le polemiche non accennano a placarsi e trovano nuovi spunti con il passare delle ore. Non bastava il gol non visto di Muntari, quello annullato a Matri, la quasi rissa tra Galliani e Conte nel tunnel degli spogliatoi. Non bastavano le voci del dopo-partita con accuse reciproche. Il discorso ora cade sulla prova televisiva, con l’una e l’altra parte impegnate a difendere le proprie posizioni.

Eh sì, perché se sul web circolano filmati sui colpi da ko inflitti da Mexes e Muntari rispettivamente a Borriello e Lichsteiner, con tanto di richiesta di punizioni esemplari per i rossoneri, il Milan – attraverso il suo sito ufficiale – mette in risalto due gomitate di Pirlo (proprio lui, l’ex idolo della curva rossonera) nei confronti di Van Bommel:

In queste ore circolano in rete immagini di giocatori del Milan a contatto con quelli della Juventus, nel corso della gara di ieri sera a San Siro. Il quadro però non è completo: mancano, e le segnaliamo, due gomitate, una più dura dell’altra, di Andrea Pirlo ai danni di Mark Van Bommel nel secondo tempo di Milan-Juventus: la prima al minuto 22:56″, la seconda al minuto 31:54″.

Le due gomitate in realtà ci sono state, sebbene occorra ammettere che in entrambe le situazioni l’arbitro era a pochi passi dall’azione ed è difficile quindi che il caso possa diventare oggetto di prova televisiva. Diverso il discorso di Muntari e Mexes, i cui falli non sono stati visti dal direttore di gara.

In ogni caso, è ormai chiaro che tra Milan e Juventus (un tempo società “amiche”) sia guerra aperta di qui alla fine del campionato. La speranza è che di qui alla fine del campionato si possa parlare solo di calcio giocato e che le polemiche diventino il triste ricordo di una domenica come tante altre. Speranze vane?

[Photo Credits | Getty Images]

 

Commenti (11)

  1. AHhahahahahhahahahah

    Ma sono ridicoli.
    Vorrebbero la prova di TV anche per Pirlo per indebolire la Juventus.
    Primo non sono gomitate violente ma a protezione della palla (Van Bommel pesa 2 volte Pirlo e tenerlo a bada di sicuro non è facile)
    Secondo e soprattutto sono il centro dell’azione di gioco, l’arbitro sta guardando proprio li, quindi non è neanche ammissibile la prova TV
    Terzo paragonare questo alla boxe di Mexes e Muntari è di uno squallore assurdo, bisogna essere proprio quella categoria di persone che venderebbero la madre… (ah si è il Milan, sono quella categoria di persone)

    Poi è stupendo tutto questo, Allegri dopo la partita ha detto che era divertente, ma ci stiamo divertendo noi juventini.
    Una settimana prima il Milan diceva “noi abbiamo un altro stile, non ci lamentiamo degli errori arbitrali perchè ci possono stare ed a fine anno si compensano”
    Bhuuahuahuahuhuahuahuhuauhahuahuhuahuahuahuhuauha
    Fin’ora erano tutti a loro favore gli errori, per quello non parlavano, ora piangono a più non posso…

  2. @ OMG:
    E’ SOLO TORNATA LA JUVENTUS LADRA…NE SENTIVAMO UN PO’ LA NOSTALGIA

  3. LADRI E SENZA STILE…MA SOPRATTUTTO INFERIORI..E SI E’ VISTO IN CAMPO….E PER FORTUNA CHE LA JUVENTUS GIOCAVA IL MIGLIOR CALCIO?

  4. LA JUVE HA GIOCATO DIECI MINUTI E IN MANIERA APPROSSIMATIVA!

  5. E’ TORNATA LA JUVENTUS LADRA CHE APPARTIENE ALLA STORIA DEL NOSTRO CALCIO..E SONO TORNATI GLI JUVENTINI INCOMPETENTI CHE FINO A IERI NON SI INTERESSAVANO CHE DI AUTOMOBILISMO O IPPICA!!…

  6. bè diciamo che la Juve non è che abbia giocato la sua miglior partita dell’anno, ma intanto chiedere la prova tv (che peraltro non ci può essere perché l’arbitro era lì) per le gomitate di Pirlo è davvero una caduta di stile da parte del Milan.

  7. @ Marco Mancini:
    La Juventus lo stile lo ha dimenticato da tempo…è riuscita pure ad alzare un polverone per un possibile rigore contro il Siena…ma quando c’è un pallone un metro dentro la porta non è un problema. E continuo …la Juventus è palesemente e oggettivamente inferiore al Milan.

  8. Lo stile Juventus sarebbe quello di lamentarsi in maniera ossessiva per un rigore contro il Siena che pareggia a Torino…e considerare indifferente un pallone che entra un metro nella propria porta. E confermo che il bel calcio non è sicuramente bianconero.

  9. @ OMG:
    Ma ti rendi conto di cosa hai scritto? Sei normale oppure prima di scrivere hai fumato qualche sostanza?
    Sei anche tu come Conte. (grande stile Buffon).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>