Milan – Napoli, Mazzarri crede ancora nello scudetto

di Gioia Bò 4

Nove punti di distacco dalla lepre-Juventus, quando mancano sette gare alla fine del campionato. La matematica non condanna ancora il Napoli e Mazzarri si attacca proprio ai numeri per credere ancora in quello che sarebbe il sogno più bello da realizzare. Il tecnico dei partenopei, però, alla vigilia della gara esterna contro il Milan, ammette che a questo punto della stagione tutto potrebbe cambiare anche il termini negativi, con il Napoli che si vedrebbe privato del secondo posto in classifica, dopo aver sudato copiosamente per conquistare l’ambita posizione.

Milan – Napoli è determinante in chiave Champions League per entrambe le squadre, poiché una vittoria dei partenopei significherebbe secondo posto quasi sicuro (il distacco dai rossoneri salirebbe a +7), mentre una vittoria del Milan ridurrebbe il distacco ad una sola lunghezza. Mazzarri conosce bene i rischi, ma invita i suoi a credere ancora nella corsa-tricolore:

Lo scudetto? Può succedere tutto nella vita e nel calcio, sia in negativo che in positivo. La matematica lascia ancora tutto aperto. Le percentuali sono basse, ma è importante fare bene le prossime tre partite. Poi dipende dalle altre squadre, i cui risultati non dipendono da noi.

Mazzarri sogna lo scudetto, ma sa bene che domani sera il suo Napoli è atteso da un esame di maturità, di fronte ad una squadra che in casa non ha concesso praticamente nulla nelle ultime giornate. Una sconfitta a San Siro vorrebbe dire avere il fiato sul collo e giocare con meno tranquillità le prossime partite.

Allegri invece sembrerebbe accontentarsi anche di un pareggio, visto che le distanze resterebbero invariate, pur con una gara in meno da giocare:

Vincendo o pareggiando resterebbe tutto aperto. Sarà una gara difficile, il Napoli gioca un buon calcio e hanno in mano la palla per chiudere il discorso secondo posto. Ci vorrà equilibrio e pazienza, sarà una partita aperta a qualunque risultato.

[Photo Credits | Getty Images]

 

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>