Risultati 36a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Il Sassuolo conferma il momento negativo (non vince da un mese) e non va oltre l’1-1 ottenuto nel finale di gara contro il Brescia. Ne approfitta il Livorno che grazie al 3-1 sul Varese si porta a soli 4 punti dalla capolista. Clamoroso a Bari: i padroni di casa ribaltano lo 0-3 che stava imponendo loro il Lanciano e vincono la gara. Spettacolo anche a Cittadella nel derby: 3-3 con il Padova. Vincono anche Novara (3-1 sul Vicenza), Ternana (1-0 sulla Reggina), Crotone (2-1 sulla Pro Vercelli), Modena (3-2 ad Ascoli) e Juve Stabia (2-1 sullo Spezia).

Grosseto – Empoli 0-1: 31′ pt Maccarone (E) (giocata ieri)
Cesena – Verona 0-0 (giocata ieri)
Ascoli – Modena 2-3: 18′ pt Dalla Bona (M); 34′ pt e 13′ st Soncin (A); 16′ st Mazzarani (M); 29′ st Ardemagni (M)
Bari – Lanciano 4-3: 1′ pt Amenta (L); 36′ pt Falcinelli (L); 1′ st Piccolo (L); 4′ st Sciaudone (B); 18′ st Caputo (B); 22′ st Defendi (B); 24′ st Tallo (B)
Cittadella – Padova 3-3: 18′ pt Di Nardo (C); 23′ pt Cutolo (P); 32′ pt (autorete) Gallozzi (C); 2′ st Bonazzoli (P); 4′ st Schiavon (P); 14′ st Ze Eduardo (P)
Crotone – Pro Vercelli 2-1: 30′ pt De Giorgio (C); 9′ st Eusepi (P); 19′ st Maiello (C)
Juve Stabia – Spezia 2-1: 2′ pt (autorete) Romagnoli (J); 11′ pt Caserta (J); 13′ st Okaka (S)
Novara – Vicenza 3-1: 28′ pt Gentili (V); 42′ pt Lazzari (N); 11′ st (rig.) Buzzegoli (N); 25′ st Gonzalez (N)
Sassuolo – Brescia 1-1: 45′ pt Corvia (B); 41′ st Longhi (S)
Ternana – Reggina 1-0: 21′ pt Ceravolo (T)
Varese – Livorno 1-3: 12′ e 31′ pt Belingheri (L); 1′ st Ebagua (V); 51′ st (rig.) Dionisi (L)

Ascoli – Modena 2-3: spettacolare 3-2 per il Modena che avvicina la salvezza superando la metà della classifica. Ascoli, che si era momentaneamente portato in vantaggio per 2-1, a rischio in zona play-out.

Bari – Lanciano 4-3: la partita più bella e incredibile si gioca a Bari. Lanciano in vantaggio per 3-0 dopo quarantasei minuti di gara. Poi, si scatenano i padroni di casa che ribaltano il risultato in venti minuti. Ospiti che sfiorano il 4-4, ma vincono i padroni di casa che respirano in chiave salvezza. Lanciano con un punto di vantaggio sulla zona play-out.

Cittadella – Padova 3-3: derby spettacolare che produce un pareggio che di fatto non serve a nessuno. Entrambe le squadre erano in cerca dei tre punti per allontanare i play-out.

Crotone – Pro Vercelli 2-1: i calabresi conquistano una vittoria fondamentale in zona salvezza. Per la Pro Vercelli è quasi finita.

Juve Stabia – Spezia 2-1: si ferma la corsa positiva dello Spezia reduce da due vittorie di fila. La Juve Stabia vince 2-1 e torna a sognare i play-off. Lo Spezia deve invece guardarsi alle spalle: la zona play-out è lontana solo un punto.

Novara – Vicenza 3-1: il Novara si porta a casa una gara tra mille polemiche, soprattutto per il calcio di rigore che ha portato la formazione piemontese in vantaggio. Un successo del resto importante visto che permette al Novara di consolidare la zona play-off. Vicenza quasi condannato alla Lega Pro.

Sassuolo – Brescia 1-1: col brivido la capolista evita la seconda sconfitta di fila e raggiunge il Brescia nei minuti finali. Momento difficile per i neroverdi che stanno sprecando tutto il vantaggio che avevano su Livorno e Verona, ora lontane rispettivamente solo quattro e sei punti.

Ternana – Reggina 1-0: successo di misura per la formazione di casa che avvicina così la salvezza. Reggina invece ancora in zona play-out.

Varese – Livorno 1-3: schiacciante affermazione del Livorno in trasferta sul campo del Varese. Primo posto più vicino.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>