Juve ad un passo da Quagliarella

di Marco Mancini Commenta

E’ sempre di moda parlare del mercato della Juventus. Ovviamente di quello estivo, perché per ammissione di Ranieri e delle alte sfere bianconere, a gennaio nessuno si muove da Torino. A giugno invece ci potrebbe essere un viavai peggio dell’aeroporto di Fiumicino il 15 di agosto.

Il Cska Mosca ha fatto un’offerta faraonica per Iaquinta, che finalmente giocherebbe e otterrebbe quel ritocco contrattuale che la Juventus non vuole concedergli; il Manchester City, nonostante i due di picche continui (l’ultimo è arrivato dal difensore dell’Everton Taiwo) continua a fare la corte a Trezeguet. E la dirigenza bianconera sembra ben lieta di liberarsi di due ingaggi scomodi. Meglio puntare sui giovani quindi, e il nome nuovo sull’agenda di Alessio Secco è quello di Fabio Quagliarella, a cui sembra non dispiacere la trattativa. Tra l’altro il suo agente, Giuseppe Bozzo, è lo stesso di Cassano. Vuoi vedere che adesso diventa il miglior amico dei dirigenti bianconeri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>