Toro, chi è il fantomatico Mister X?

di Gioia Bò 3

La notizia circola da tempo nell’ambiente granata, ma finora l’unica certezza è la presenza di tre avvocati pronti a rappresentare un facoltoso cliente per l’acquisto del Torino calcio. Nessun nome, nessun volto, niente che possa far arrivare a lui. Ma facciamo un passo indietro.

La voce arriva a bomba sulle pagine dei giornali: c’è qualcuno pronto a presentare un’offerta irrinunciabile al proprietario del Torino per l’acquisto della società. A rivelarlo sono tre avvocati, che tracciano anche una specie di progetto per il futuro, mirando a restituire ai colori granata lo splendore di un tempo.

Si parla di 4-5 acquisti di valore per il prossimo anno, si parla di Coppa Uefa e della costruzione di uno stadio di proprietà. Parole che suonano dolci alle orecchie dei tifosi, ma che fanno imbestialire l’attuale patron, che non ha mai accennato ad una cessione. E, se non c’è chi vende, non c’è nemmeno chi compra… Ma allora che succede? E, soprattutto, chi questo uomo misterioso?

Che Cairo non voglia mettere in vendita il Toro è un fatto. Un altro fatto è che Mister X sa di poter contare sull’apporto dei tifosi, la cui fantasia è stata stuzzicata come non mai negli ultimi anni. In caso di offerta strepitosa dunque, sarà difficile per il proprietario attuale puntare i piedi e negare la cessione.

Resta ora da capire chi si nasconda dietro i tre avvocati mandati a sondare il terreno. Nei giorni scorsi si era parlato di Flavio Briatore, già impegnato con gli inglesi del QPR, e di Antonio Giraudo, ex dirigente juventino, ma tifoso granata da sempre. Il manager della Renault, però, ha smentito categoricamente di essere interessato all’acquisto del Toro. E allora chi è Mister X?

L’ultima ipotesi sembra portare ad un certo Oscar Farinetti, un nome che non dirà nulla ai più, ma che assume tutt’altro rilievo se viene associato al marchio UniEuro. Ed i soldi per l’acquisto del club verrebbero proprio dalla vendita delle quote di maggioranza della famosa catena di elettronica, fino a qualche tempo fa nelle mani di Farinetti. Sarà lui il fantomatico acquirente? Lo sapremo tra un mese (giorno più giorno meno). Nel frattempo i tifosi granata sono autorizzati a sognare.

Commenti (3)

  1. Al 100% NON è Farinetti.

  2. No, Non è sicuramente farinetti. Al 1000 per 1000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>