Non solo Coppa Italia: la Juve ne fa tre al Parma

di Gioia Bò Commenta

Mercoledì ricco di calcio con le semifinali di Coppa Italia ed il recupero di Juventus-Parma, annullata il 30 marzo scorso per i noti fatti di cronaca. Nel pomeriggio la Roma ha affrontato in casa il Catania, mettendo in tasca un risicato 1-0, nonostante la grande mole di gioco prodotta e le ottime occasioni da rete. La firma è del solito Totti, autore di una rete spettacolare da fuori area. Discorso qualificazione non ancora chiuso per la squadra di Spalletti e Catania che può ancora sperare nell’accesso alla finale.

Nessun gol invece a San Siro tra Lazio ed Inter, al termine di una gara giocata su buoni ritmi e con diverse occasioni da rete. La Lazio ha giocato a viso aperto, rischiando addirittura di tornare a casa con il vantaggio in tasca. Di Rocchi l’occasione migliore a metà ripresa, ma alla fine sarà 0-0.

Nel recupero di campionato, la Juventus passeggia contro il Parma, ottenendo i tre punti che valgono quasi certamente il terzo posto in classifica. Ora è a +8 dalla Fiorentina e a +12 dal quinto posto, quando mancano solo cinque giornate al termine. Di Trezeguet e Palladino i gol che consentono ai bianconeri di mettere al sicuro il risultato dopo solo mezz’ora di gioco. Poi arriverà l’autorete di Morrone a chiudere i conti e questo mercoledì anomalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>