Formazioni Neftci Baku – Inter, Europa League 2012/2013

di Stefano Rodinò Commenta

 Per il secondo turno del girone di Europa League, l’Inter è chiamata alla trasferta in Azerbaigian contro la squadra del Neftci Baku. In vista del derby di domenica sera contro i cugini del Milan, Stramaccioni è intenzionato a fare ampio turnover schierando una giovane Inter senza molti titolari. Nella lista dei convocati non figurano Milito, Cassano, Samuel, Zanetti oltre agli infortunati Sneijder, Palacio e Chivu. Andiamo a vedere quale potrebbe esser la formazione che scenderà in campo alle ore 18.

QUI INTER Come abbiamo detto saranno diverse le assenze di rilievo in casa nerazzurra, e Stramaccioni dovrebbe giocare con una formazione inedita. Nel 3-5-2 (ma attenzione perchè in rifinitura è stato provato anche uno schema con la difesa a 4) ci sarà in porta Handanovic, con i tre difensori che saranno il ritrovato Silvestre, Juan Jesus e probabilmente Ranocchia.  Come esterno destro di centrocampo si rivede in campo  il giovane Jonhatan, mentre a sinistra dovrebbe agire Pereira. In mezzo al campo la linea a tre degli interditori sarà composta dall’ ex Bologna Mudingayi, da Gargano e da Guarin. In avanti ci dovrebbe essere una coppia offensiva giovanissima, composta da Coutinho e dal giovane primavera Livaja già a segno contro il Rubin nella prima giornata. Convocati anche per questa trasferta i giocatori della primavera Bianchetti, Benassi, Terrani e Garritano che potrebbero entrare a gara in corso.

QUI NEFTCI BAKU I padroni di casa dovrebbero giocare con un classico 4-4-2 con due linee a quattro molto vicine tra loro per impedire gli inserimenti degli avversari. Così in difesa ci saranno Shukurov, Mitreski, Guliyew, Bertucci mentre a centrocampo agiranno Sadigov, Ramos, Wobay (3 gol nelle qualificazioni per lui) e Valencio. In avanti il cileno Canales (che ha segnato anche una rete con la sua nazionale) spalleggiato da Abdullayew.

PROBABILI FORMAZIONI

NEFTCHI BAKU (4-4-2): Stamenkovic, Shukurov, Mitreski, Guliyew, Bertucci, Sadigov, Ramos, Wobay, Valencio, Canales, Abdullayew.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Silvestre, Juan Jesus, Jonathan, Guarin, Mudingayi, Gargano, Pereira, Coutinho, Livaja.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>