Risultati 17a giornata Serie A 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


È fuga vera per la Juve: i bianconeri si sono imposti per 3-0 sull’Atalanta e volano a +7 sull’Inter, in attesa di scoprire il risultato del Napoli questa sera. Continua a vincere anche il Milan, 4-1 sul Pescara, lo stesso risultato con cui Fiorentina e Parma si sono imposte rispettivamente su Siena e Cagliari. Samp travolta a Catania (3-1), mentre la Roma di Zeman si ferma sul campo del Chievo, battuta per 1-0. Finisce 1-1 la sfida salvezza tra Genoa e Torino.

Udinese – Palermo 1-1: 33′ pt Ilicic (P); 44′ st Di Natale (sintesi)
Lazio – Inter 1-0: 37′ st Klose (L) (sintesipagelle)
Fiorentina – Siena 4-1: 15′ pt e 34′ st Toni (F); 19′ pt (rig.) Pizarro (F); 45′ pt Aquilani (F); 25′ st Reginaldo (S)
Catania – Sampdoria 3-1: 29′ pt (rig.) Maresca (S); 10′ st Paglialunga (C); 20′ st Bergessio (C); 45′ st Castro (C)
Chievo – Roma 1-0: 42′ st Pellissier (C)
Genoa – Torino 1-1: 19′ pt Bianchi (T); 29′ pt Granqvist (G)
Juventus – Atalanta 3-0: 2′ pt Vucinic (J); 14′ pt Pirlo (J); 27′ pt Marchisio (J)
Milan – Pescara 4-1: 1′ pt Nocerino (M); 6′ st Abbruscato (autorete) (M); 11′ st Terlizzi (P); 34′ st Jonathas (autorete) (M); 36′ st El Shaarawy (M)
Parma – Cagliari 4-1: 20′ pt Sau (C); 21′ pt e 41′ st Belfodil (P); 9′ st Biabiany (P); 20′ st (rig.) Valdes (P)
Napoli – Bologna ore 20.45

<<LA CLASSIFICA DI SERIE A 2012-2013>>

Catania – Sampdoria 3-1: bel successo in rimonta per la squadra di Maran, trascinata dai gol di Paglialunga, Bergessio e Castro. Inutile il rigore di Maresca che aveva illuso la Sampdoria.

Chievo – Roma 1-0: una fitta nebbia e Pellissier sono protagonisti del secondo tempo. È proprio l’attaccante del Chievo a trovare il gol nel finale che regala il successo ai suoi e interrompe la striscia positiva di Zeman.

Genoa – Torino 1-1: una nervosa e delicatissima sfida salvezza si risolve con un pareggio. Toro in vantaggio con Bianchi, ma Granqvist alla mezz’ora evita al Genoa la sconfitta e, forse, l’esonero di Delneri.

Juventus – Atalanta 3-0: tutto nel primo tempo per i Campioni d’Italia. Vucinic, Pirlo e Marchisio stendono l’Atalanta in soli 45 minuti.

Milan – Pescara 4-1: soffre più di quanto non racconti il risultato la squadra di Allegri, sprecona e disattenta in difesa. Due autoreti permettono ai rossoneri di evitare guai peggiori e dilagare infine con El Shaarawy.

Parma – Cagliari 4-1: Sau illude. Cagliari poi travolto dal Parma. Decisivo Belfodil.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>