Spagna – Italia 1-1, fotogallery

di Gioia Bò 1

I brutti pensieri sono ormai un lontano ricordo, così come il terrore di confrontarsi con i campioni d’Europa e del Mondo. L’urna europea non è stata benevola con l’Italia di Prandelli, costretta ad incontrare la Spagna dei fenomeni nel debutto di Euro 2012. Davide contro Golia, umani contro marziani per una gara che si prospettava a senso unico. E invece pronti via e l’Italia mostrava di essere squadra, di avere imparato qualcosa dalla disfatta svizzera contro la Russia e di riuscire a contrastare nel modo migliore il gioco delle Furie Rosse, pur non rinunciando a folate offensive improvvise.

LA CRONACA DI SPAGNA – ITALIA

LE PAGELLE DI SPAGNA – ITALIA

VIDEO E E INTERVISTE DI SPAGNA – ITALIA

Il primo tempo scivolava via tra un attacco spagnolo ed uno italiano, con le due difese che si mostravano attente ed i due portieri che si guadagnavano a più riprese la famigerata pagnotta. Nella ripresa Balotelli aveva l’occasione per decidere le sorti dell’incontro, ma si lasciava recuperare da Sergio Ramos proprio nel momento decisivo. L’attaccante del Manchester City lasciava poi il posto a Totò Di Natale, convocato a furor di popolo dopo l’ennesima stagione positiva con la maglia dell’Udinese.

E Di Natale ripagava immediatamente la fiducia del tecnico, raccogliendo lo splendido passaggio di Pirlo ed infilando Casillas. La soddisfazione azzurra durava però lo spazio di pochi minuti, visto che Cesc Fabregas riusciva ad infilarsi centralmente tra le maglie azzurre ed a rispondere presente alla chiamata di David Silva per il gol che valeva il pareggio.

Correva il minuto numero 64 e la Spagna tentava il tutto per tutto per portare a casa la vittoria, inserendo Navas e Torres. L’equilibrio della gara non cambiava, con la Spagna a spingere e l’Italia che non rinunciava alle azioni di contropiede. Il risulato sarebbe potuto cambiare più volte di lì a fischio finale, ma alla fine della fiera sar 1-1. A voi le immagini più belle della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>