Europei Under 21 2013, Italia – Olanda 1-0

di Gioia Bò Commenta

L’Italia batte l’Olanda ed accede alla finalissima dell’Europeo Under 21 2013, al termine di una gara combattuta e non sempre in mano agli azzurrini. Grande soddisfazione per il clan azzurro, che raggiunge la settima finale dell’Europeo di categoria ed ora spera di sollevare il trofeo, sebbene l’avversaria nell’atto finale sia la temibile Spagna.

Il tabellino di Italia – Olanda 1-0

Semifinale Europeo Under 21 2013

Italia Olanda 1-0

Reti: 33′ st Borini (I)

La semifinale contro gli orange cominciava con un brivido per la porta difesa da Bardi, allorché Maher trovava la traversa con un preciso calcio di punizione. L’Italia tentava la reazione, ma non riusciva a proporre trame accettabili nella prima parte di gara. Poi salivano in cattedra Borini ed Immobile, che nel giro di due minuti provavano a spaventare la difesa olandese con tentativi che però non coglievano impreparato il portiere avversario.

Nella ripresa gli azzurri sembravano più propositivi, ma il risultato rimaneva bloccato sullo 0-0. Almeno fino al minuto numero 33, quando Lorenzo Insigne inventava un assist fantastico per Borini, che eludeva la marcatura del diretto avversario e freddava Zoet. L’Olanda si spingeva in avanti alla ricerca del gol del pareggio, ma la difesa italiana teneva bene, anche di fronte all’assalto finale degli orange, che alla fine dovevano arrendersi alla squadra di Mangia. L’Italia vince con merito e va a giocarsi la finale contro la Spagna (3-0 alla Norvegia nel pomeriggio), nella speranza di mettere in bacheca ancora un trofeo. L’Olanda torna a casa, non senza la soddisfazione di aver disputato un buon torneo.

I migliori ed i peggiori di Italia – Olanda 1-0

Fabio Borini 7 – Il suo gol trascina l’Italia in finale. Ottima la finta che disorienta il difensore avversario in occasione della rete.

Lorenzo Insigne 6,5 – Parte non nel migliore dei modi, dimostrando di risentire ancora dell’infortunio patito qualche giorno fa. Cresce durante la gara ed inventa l’assist che consente a Borini di esultare.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>