Milan – Anderlecht 0-0, interviste e fotogallery

di Gioia Bò Commenta

Il Milan cercava un pronto riscatto in Champions League, dopo lo 0-1 rimediato in casa contro l’Atalanta nell’ultimo turno di campionato. L’avversario di turno era l’Anderlecht, squadra sicuramente inferiore a livello tecnico, ma agguerrita e compatta, tanto da creare non pochi problemi ai rossoneri. Il tabellino finale recita 0-0, pari e patta, con il Milan che deve confrontarsi con le prime contestazioni, specie dopo un calciomercato che ha portato via i pezzi migliori.

LA CRONACA DI MILAN – ANDERLECHT

LE PAGELLE DI MILAN – ANDERLECHT

RISULTATI cHAMPIONS LEAGUE 2012-’13

Massimiliano Allegri analizza la gara:

Nel primo tempo abbiamo sbagliato molto tecnicamente, dobbiamo migliorare sul piano del gioco. La squadra è cresciuta nel corso della gara, dobbiamo cercare di lavorare sodo e trovare il gol. In questo momento c’è un certo dispendio nervoso, dobbiamo vincerle tutte. Ma ai miei ragazzi non ho niente da rimproverare. La parte positiva è non aver subito gol, adesso a Udine cercheremo la vittoria. Non è stato bocciato il primo sistema di gioco, ma in una gara così serviva più densità a centrocampo. Nel secondo tempo siamo andati meglio ma non c’è nulla da bocciare. Serve più coraggio. Non eravamo fenomeni prima, non siamo brocchi adesso. Non è un momento fortunato, la dimostrazione viene dai gol che abbiamo sbagliato. Ripeto, i ragazzi hanno dato il massimo. Ho pensato a cambiare. Ma abbiamo fuori i tre migliori giocatori, senza togliere niente a nessuno.  Il singolo può fare la differenza. Una vittoria avrebbe fatto bene ai ragazzi, è l’unico rammarico.

Deluso anche El-Shaarawy:

C’è tanto rammarico, era una partita difficile dove bisognava ottenere i tre punti. E’ stata una buona prestazione, ma nemmeno oggi siamo riusciti a segnare. Una vittoria ci voleva per il morale, sono tre partite in casa che non riusciamo a vincere né a segnare. Allegri? Con lui c’è un buonissimo rapporto, il dottor Galliani ha detto che resta con noi. Dobbiamo aiutarci l’uno con l’altro e continuare così.

A voi la gallery della serata.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>