Calciomercato, Fiorentina scatenata! Presi anche Aquilani e Rodriguez

di Marco Mancini 3

Sembrava dover smantellare la squadra, dopo la delusione dello scorso anno, e le partenze di Behrami e Gamberini potevano essere lette in quest’ottica. Poi qualcosa è cambiato. Il secco no della società alla cessione di Jovetic è stata una specie di punto di svolta, e negli ultimi giorni i viola si stanno scatenando sul mercato in entrata. Di ieri la notizia dell’ingaggio di Borja Valero (che ieri sera ha superato le visite mediche), oggi l’arrivo di altri due grandi calciatori: Aquilani e Rodriguez.

Su Aquilani c’è poco da dire, lo conosciamo tutti. Ex di Roma, Juventus e Milan, il centrocampista è stato preso dal Liverpool con una operazione straordinaria. La cifra non è stata ancora rivelata, ma si tratta davvero di spiccioli, di certo non la somma chiesta alla Juve (12 milioni) né a quella chiesta al Milan (6 milioni). Ma l’eccezionalità sta nel fatto che i dirigenti viola sono riusciti a convincere il Liverpool a sborsare una buonuscita di un milione all’anno per questa stagione e la prossima, mentre Aquilani costerà alla viola solo 1,7 milioni all’anno.

IL DIFENSORE – L’altro acquisto di giornata è il difensore Gonzalo Rodriguez. Argentino di 28 anni, conta anche qualche presenza nella sua nazionale. E’ stato ingaggiato per appena un milione e mezzo dal Villareal appena retrocesso, il quale sta letteralmente svendendo i suoi migliori giocatori. Finita qui?

Ovviamente no. Infatti i viola hanno appena ottenuto anche il prestito del portiere Viviano, di Della Rocca, ed ora stanno per concludere il mercato con il colpo ad effetto: Ryan Babel. L’attaccante olandese dell’Hoffenheim, seguito in passato anche dalla Juve, potrebbe essere acquistato per una cifra intorno ai 6 milioni di euro. Con lui centravanti e con Jovetic alle spalle la rosa a disposizione di Montella sarebbe decisamente diversa da quella che si prospettava fino ad una settimana fa.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (3)

  1. E’ vero, fino a qualche giorno fa c’era un certo timore. Oggi invece c’è entusiasmo, un ritrovato entusiasmo nei tifosi.
    Cambiare tanto era dovuto, adesso vediamo se Montella saprà assemblare nella giusta maniera tutti questi nuovi innesti. Sicuramente ci saranno momenti difficili durante la stagione, però il tasso tecnico della squadra è decisamente salito.

    Saluti

    1. in effetti fino ad una settimana fa la Fiorentina poteva lottare per la salvezza, ora se Montella riesce ad amalgamarli bene, può arrivare anche in Europa League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>