Calciomercato: il Chelsea mette in vendita Fernando Torres

di Marco Mancini Commenta

Una incredibile mossa di mercato potrebbe rivoluzionare la finestra di gennaio. Fernando Torres non ha per nulla soddisfatto il Chelsea e per questo verrà messo in vendita. E non solo sarà ceduto dopo appena un anno di militanza in Blues, ma sarà anche in saldo, visto che il prezzo fissato è di appena 24 milioni di euro.

El Nino, come era stato soprannominato ai tempi dell’Atletico Madrid, è sempre stato titolare nel Chelsea, ma ha segnato in un anno appena 3 gol, troppo pochi per un giocatore che guadagna 9 milioni di euro a stagione. Per questo Abramovich e Villas Boas hanno deciso di disfarsene.

La mossa ha lasciato tutti a bocca aperta dato che i Blues hanno già ceduto Anelka, stanno per cedere anche Drogba, e pure Kalou è in vendita (anche se adesso forse la sua posizione potrebbe essere rivalutata). L’ex Liverpool, costato la bellezza di 60 milioni nel gennaio scorso, potrebbe ora cambiare molto sul mercato, dato che un occasione del genere potrebbe fare gola a squadre come il Psg che potrebbe mollare una volta per tutte Tevez, risparmiando un po’ di soldi, o anche perché no, al Milan, se dovesse sfuggirgli l’argentino. Ma non dimentichiamo i club spagnoli che da sempre fanno l’occhiolino ai loro connazionali in giro per il mondo, o l’Inter che è alla caccia di un sostituto di Milito. L’asta è aperta.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>