Paul Jewell beccato in un video hard!

di Gioia Bò Commenta

Ma cos’hanno gli inglesi? E’ mai possibile che non riescano a pensare ad altro che al sesso? D’accordo, possiamo capire i calciatori, nel pieno della giovinezza e della tempesta ormonale, ma se ci si mettono pure i tecnici, allora c’è qualcosa che non va!

A finire nell’occhio del ciclone stavolta è l’allenatore del Derby County, Paul Jewell, pizzicato in un filmato porno, in compagnia di una prorompente bionda. Ora resta da capire come il video, girato dallo stesso Jewell, sia finito nella redazione del News Of The Word, che nell’edizione odierna pubblica alcune istantanee, con dovizia di particolari, scatenando l’ennesimo scandalo a luci rosse in terra britannica.

Le immagini sono così chiare da non lasciar spazio ad alcun dubbio ed il contenuto mostrato potrebbe far arrossire i migliori registi di film hard, proponendo situazioni di sesso spinto in ogni angolo della casa, dal soggiorno, dove Paul si spoglia, buttandosi letteralmente sul corpo della donna, alla camera da letto, dal tappeto al cofano di una Mercedes, dove la biondina si sdraia, chiedendo all’aitante(?) Paul di soddisfare la sua fame di sesso.


E non ci sarebbe niente di male, se il tecnico dell’ultima squadra in classifica (10 punti in 31 partite) non fosse sposato da 21 anni e padre di due figli. E pensare che Jewell ha la fama di essere una specie di puritano, sempre contrario agli eccessi dei propri calciatori e definito “consulente matrimoniale”, proprio per l’abilità di dar consigli in fatto di problemi con le consorti.

Come la prenderà ora la squadra? E, soprattutto, quale sarà la reazione della moglie? Già lo scorso anno correva il pettegolezzo sulla crisi familiare in casa Jewell, tanto che l’allenatore preferì licenziarsi da Wigan per tenere in piedi il matrimonio, salvo poi farsi beccare durante la festa d’addio in compagnia di Lisa Hames, ex di David Beckham.

Quella volta non c’era un video a testimoniare l’incontro e Paul riuscì a giustificarsi, accampando scuse più o meno plausibili. Che inventerà stavolta per uscire dall’ennesima imbarazzante situazione? Aspettiamo sviluppi, ma se avete bisogno di lui, non cercatelo al vecchio indirizzo: Ann-Marie lo avrà già sbattuto fuori di casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>