Amichevoli di lusso: in campo il meglio del calcio mondiale

di Gioia Bò Commenta

Il derby del mondo ha catalizzato l’attenzione dell’intero circo del calcio, facendo quasi dimenticare che nella due giorni di amichevoli internazionali ci sono altre sfide di grande livello. Dopo i Campioni del Mondo in carica, toccherà stasera ai detentori del titolo europeo scendere in campo, in una sfida ricca di motivazioni.

Di fronte alle Furie Rosse ci sarà infatti l’Inghilterra, grande esclusa dell’ultima kermesse continentale ed in cerca di riscatto internazionale. Sulla panchina dei Tre Leoni siede ora Fabio Capello, uno che in Spagna ha lasciato più di un rimpianto e che, nonostante il clima amichevole della gara, ci tiene a mostrare al mondo la rinascita inglese:

Al momento la Spagna è forse la migliore nazionale del mondo. Tutti i giocatori si trovano a un alto livello e voglio proprio vedere come affronteremo la partita. I miei giocatori devono scendere in campo convinti dela vittoria.

Non saranno della partita Rooney, Gerrard e Brown da una parte, Puyol e Fabregas dall’altra, mentre David Beckham potrebbe avere la sua grande occasione, raggiungendo così Moore nella classifica dei più presenti con la maglia dell’Inghilterra a quota 108. Una gara tutta da seguire, così come quella che a Parigi vedrà di fronte la Francia e l’Argentina, con Maradona alla sua seconda partita da ct della nazionale. Top secret sulle formazioni, come nella migliore tradizione delle gare importanti. Di sicuro avrà la sua maglia da titolare Lionel Messi, da tutti consoderato come l’erede naturale del Pibe de Oro:

L’ho visto contento, con tanta voglia di giocare. Per lui è una partita importantissima perché è il debutto con me e mi ha detto che darà tutto. Questa nazionale ha tutto quello che voglio e che cerco. Questo è il momento migliore della mia vita e spero di aiutare i giocatori con la mia esperienza, sia quella buona che quella cattiva, parlo sempre con loro.

Domenech invece parla con le stelle e chissà cosa gli avranno confidato riguardo alla gara di stasera…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>