Calciomercato allenatori: Guardiola al Bayern, Mourinho verso il Milan

di Gioia Bò Commenta

La voce circola ormai da qualche giorno sulla stampa internazionale, ma nelle ultime ore si è fatta più insistente, tanto che alcuni media gridano ormai all’accordo raggiunto. Parliamo di Pep Guardiola, in pausa di riflessione da qualche mese, ma ormai pronto a rimettersi in gioco. La destinazione sembrava essere l’Inghilterra, ma a quanto pare l’ex allenatore del Barcellona finirà per allenare il Bayern Monaco.

ANNUNCIO IMMINENTE. Un’indiscrezione che cozza con le ultime dichiarazioni di Guardiola, sempre più affascinato dal calcio inglese, e che ha trovato nei giorni scorsi la pronta smentita della società bavarese. Ma ora spuntano anche i termini del contratto, con tanto di cifre (sette milioni netti a stagione) e bonus (un milione in caso di vittoria in campionato e due in caso di conquista della Champions League).

La voce troverebbe conferma nell’incontro tra lo spagnolo ed i dirigenti del Bayern Monaco, avvenuto poco prima di Natale in quel di New York, città scelta da Guardiola come sede in questo anno sabbatico. Al momento non ci sono conferme in questo senso, ma c’è chi è pronto a scommettere che l’annuncio sia ormai imminente, checché ne dicano i dirigenti della società bavarese ed il diretto interessato.

MOURINHO AL MILAN? Ma il mercato degli allenatori potrebbe riservare ulteriori sorprese, se venissero confermate le voci provenienti dall’Inghilterra. Pare che Josè Mourinho abbia una certa nostalgia di Milano e non disdegnerebbe l’idea di passare al “nemico”. Dopo i successi conquistati sulla panchina nerazzurra, infatti, lo Special One vorrebbe approdare alla corte di Berlusconi ed allenare il Milan. Questa la voce lanciata dal Sun, che però non tiene conto della politica dei rossoneri, che sembrano voler puntare tutto sui giovani, rinunciando ai grandi acquisti. Ce lo vedete mister Mourinho, abituato ai grandi nomi ed alle collezioni di big, pronto ad allenare una banda di ragazzotti di belle speranze?

AGGIORNAMENTO. Pep Guardiola sarà l’allenatore del Bayern Monaco fino al 2016. L’annuncio ufficiale è stato dato dal club tedesco qualche minuto fa. Questo il commento di Karl-Heinze Rumenigge:

Siamo molto contenti di aver centrato l’obiettivo, Pep Guardiola è un esperto di calcio, ed è stato corteggiato da molti club famosi ma verrà a Monaco per far vincere il Bayern. Pep Guardiola è uno degli allenatori di maggior successo in tutto il mondo e siamo sicuri che egli non darà lustro solo al Bayern ma a tutto il movimento calcistico tedesco.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>