Video: Patty Orué sfida Larissa Riquelme

di Roberto Bosio Commenta

Negli ultimi tempi il calcio sudamericano si sta muovendo anche dal lato tifosi. Tante bellissime fanciulle si stanno facendo notare – grazie alle forme molto generose – dagli spalti degli stadi dove giocano le nazionali latino-americane.

La prima – verrebbe da dire la decana se non fosse ancora giovanissima è stata Larissa Riquelme – tifosa del Paraguay ai mondiali di calcio sudafricani. Ve l’abbiamo proposta negli scatti ormai immortali in cui teneva il cellulare là dove avrebbero voluto mettere le mani milioni di tifosi, nuda su Playboy e sul palo dellalap dance.

Vi abbiamo fatto vedere anche due altre bellezze sudamericane che hanno voluto replicare alla procace paraguaiana: le peruviane Irina Grandez e Daysi Araujo.

Ora la Riquelme si è trovata una sfidante in casa: si tratta di Patty Orué, bionda modella sudamericana avvistata per la prima volta durante il match ParaguayBrasile del girone eliminatorio della Coppa America, che vi mostriamo in un video mentre sta posando per la rivista H para hombre – è solo uno dei tanti servizi pepati in cui la bella modella ha mostrato le sue grazie.

Insomma si stanno moltiplicando le concorrenti – tutte dalla scollatura vertiginosa – di Larissa Riquelme sugli spalti degli stadi di tutta l’America del Sud. Lei comunque gode ancora del vantaggio di essere stata la prima ad aver immaginato che si sarebbe potuta fare molta pubblicità semplicemente mostrandosi durante una partita di calcio.

Ora che oramai si è fatta conoscere, si fa vedere molto meno allo stadio e molto di più direttamente in televisione. Come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa in occasione della sua partecipazione alla versione argentina di Ballando con le stelle – il format è lo stesso ma le due trasmissioni si somigliano poco, visto che gli argentini di Bailando por un sueno hanno preso ispirazione soprattutto dagli indimenticabili capolavori del genere Quel gran pezzo dell’Ubalda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>