Bologna – Inter 1-3, video e interviste

di Gioia Bò Commenta

L’Inter supera il Bologna e si porta momentaneamente in seconda posizione, in attesa che il Napoli scenda in campo nel posticipo serale contro il Chievo. Il vantaggio dei nerazzurri arrivava al minuto numero 27 della prima frazione di gioco, quando Cambiasso forniva a Ranocchia l’assist dello 0-1.

LE PAGELLE DI BOLOGNA – INTER

Nella ripresa gli ospiti allungavano il passo grazie alla rete messa a segno da Milito, ma qualche minuto più tardi il Bologna accorciava le distanze con Cherubin. Ancora qualche minuto e Cambiasso portava a tre le reti dell’Inter, chiudendo definitivamente la pratica. I nerazzurri salgono a quota 21 in classifica, mentre i felsinei fermano a 7. Stramaccioni commenta la partita:

Sono prossimo alla malattia perché sono tutto bagnato. Secondo me abbiamo sofferto gli avvii di tutti e due i tempi. Tolti i due avvii, a me l’Inter è piaciuta molto. Sempre quadrata, sempre compatta. Abbiamo concesso pochissimo e ci siamo fatti trovare impreparati sul gol di Cherubin. Siamo stati pericolosi anche dopo il terzo gol.

Quanto ai singoli:

Cassano? Ha avuto problemi alla cervicale e io sono stato a rivedere all’ultimo. Se ho fatto pretattica? No, Cassano è il mio attaccante più in forma e ne sono convinto. Mudingayi-Gargano e Cambiasso erano il miglior modo per affrontare il Bologna.Io l’ho preparata sapendo che Diamanti non avrebbe dovuto giocare palloni pericolosi. Sarebbe finito sulla zona di Zanetti e Gargano che sono giocatori molto bravi a difendere. Io non ricordo palle gol su azione del Bologna. Sono orgoglioso di aver fatto la mia parte. Io penso che se una squadra vince otto partite in trasferta vuol dire che i miei calciatori sono motivati e messi bene in campo. Il presidente non ha fatto una pazzia troppo grossa. La gara della Juventus? Non l’ho vista, non so nulla. Non parlo di arbitri, sto applicando quello che ho detto in passato.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>