Risultati Serie A 30a giornata in tempo reale

di Moreno Commenta

Calcio serie A trentesima giornata del campionato 2012-2013

Diretta live 30 marzo 2013

Anomalo turno del sabato, in serie A, per lasciare spazio alla domenica pasquale con riflettori puntati su San Siro, dove va in scena il big match della trentesima giornata tra Inter-Juventus. Si tratta di una gara dai numerosi risvolti visto che entrambe lottano per conseguire gli obiettivi di stagione che sono, per i bianconeri, la conferma del tricolore di cui gli uomini di Conte sono detentori e per i nerazzurri il conseguimento di un posto in Champions League.

Inevitabile il rimando alla gara di andata, quando i nerazzurri riuscirono a violare lo Juventus Stadium mettendo a referto una rimonta entusiasmante maturata tra decisioni arbitrali dubbie.

A tifare per l’Inter, senza dubbio, anche il Napoli di Mazzarri, atteso a Torino nel posticipo serale, e il Milan di Allegri, che approda a Verona per sfidare il Chievo (si gioca dalle 18.30).

Il resto del turno prevede la trasferta della Fiorentina a Cagliari e quella della Roma a Palermo.

Delicata sfida in chiave Europa tra Lazio-Catania, partite casalinghe per Udinese e Parma, impegnate rispettivamente contro Bologna e Pescara.

Sfide fondamentali, in chiave salvezza, tra Atalanta-Sampdoria e Genoa-Siena. Il tempo reale della giornata odierna dalle 14.30.

Partite ore 15

Atalanta-Sampdoria 0-0 FINALE
Le formazioni ufficiali:

  • Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Giorgi, Cigarini, Biondini, Bonaventura; Moralez; Denis. A disposizione: Frezzolini; Brivio, Canini, Contini, Ferri, Scaloni; Carmona, Cazzola, Radovanovic; Brienza, De Luca, Parra. All. Colantuono.
  • Sampdoria (3-5-2): Romero; Mustafi, Palombo, Gastaldello; De Silvestri, Poli, Krsticic, Obiang, Berardi; Eder, Icardi. A disposizione: Berni, Da Costa; Castellini, Rodríguez, Rossini; Maresca, Munari, Renan, Soriano; Estigarribia, Maxi López, Sansone. All. Rossi.

Cagliari-Fiorentina 2-1: 11′ pt e 35′ pt rig. Pinilla (C), 28′ st Quadrado (F) FINALE
Le formazioni ufficiali:

  • Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Nainggolan, Conti, Ekdal; Cossu, Sau, Pinilla. A disposizione: Anedda, Ariaudo, T. Ribeiro, Dessena, Cabrera, Ibarbo, Perico. All. Pulga-Lopez
  • Fiorentina (4-3-3): Viviano; Roncaglia, G. Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Migliaccio; Cuadrado, Jovetic, Ljajic. A disposizione: Neto, Compper, Sissoko, El Hamdaoui, Lupatelli, Fernandez, Larrondo, Llama, Wolski, Toni, Tomovic, Romulo. All. Montella

AGGIORNAMENTI:
11′ pt VANTAGGIO CAGLIARI,
Pinilla stacca in maniera vincente e mette fuori causa Viviano.
35′ PT RADDOPPIO CAGLIARI, Pinilla insacca un calcio di rigore e firma la doppietta di giornata
28′ ST ACCORCIA LA FIORENTINA, Quadrado finalizza una manovra corale.

Genoa-Siena 2-2: 6′ pt Borriello (G), 44′ pt Emeghara (S), 6′ st rig. Rosina (S), 26′ st Jankovic (G) FINALE
Le formazioni ufficiali:

  • Genoa (4-3-1-2): Frey, Bovo, Manfredini, Portanova, Moretti; Antonelli, Matuzalem, Kucka; Jorquera, Jankovic, Borriello. A disposzione: Tzorvas, Stillo, Ferronetti, Granqvist, Pisano, Cassani, Tozser, Immobile, Olivera, Rigoni. All. Ballardini.
  • Siena (3-4-2-1): Pegolo, Paci, Felipe, Terzi; Angelo, Della Rocca, Calello; Rosina, Sestu, Emeghara. A disposizione: FArelli, Uvini, Valiani, Vergassola, Agra, Bolzoni, MAnnini, Bogdani, Texeira, Grillo, Reginaldo, Pozzi. All. Iachini

AGGIORNAMENTI:
6′ pt VANTAGGIO GENOA, Borriello insacca su punizione. Decisiva una deviazione della difesa ospite.
44′ PT PAREGGIO SIENA, Emeghara infila Frey con una conclusione da distanza ravvicinata
6′ st VANTAGGIO SIENA, Rosina insacca da calcio di rigore.
26′ st PAREGGIO GENOA, Jankovic finalizza su assist di Immobile

Inter-Juventus diretta live 1-2 FINALE

Lazio-Catania 2-1: 4′ st Izco (C), 34′ st aut. Legrottaglie (C), 36′ st rig. Candreva (L) FINALE
Le formazioni ufficiali:

  • Lazio (3-5-1-1): Marchetti; Biava, Cana, Radu; Gonzalez, Onazi, Ledesma, Hernanes, Lulic; Candreva; Saha. A disposizione: Bizzarri, Strakosha, Pereirinha, Stankevicius, Ederson, Antic, Crecco, Klose, Kozak, Rozzi. All. Petkovic
  • Catania (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Izco, Lodi; Barrientos, Castro, Gomez; Bergessio. A disposizione: Frison, Terracciano, Rolin, Keko, Ricchiuti, Salifu, Castro, Cani, Biagianti, Doukara, Petkovic. All. Maran

AGGIORNAMENTI:
4′ ST VANTAGGIO CATANIA, Izco mette in rete sfruttando un rimpallo e una dormita della difesa locale
34′ ST PAREGGIO LAZIO, sfortunata autorete di Legrottaglie nel tentativo di spazzare.
36′ ST VANTAGGIO LAZIO, Candreva su calcio di rigore.

Palermo-Roma 2-0: 21′ pt Ilicic (P), 35′ pt Miccoli (P) FINALE
Le formazioni ufficiali:

  • Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Von Bergen, Aronica; Morganella, Barreto, Donati, Kurtic, Dossena; Ilicic, Dybala. A disposizione: Benussi, Garcia, Anselmo, Faurlin, Rios, Nelson, Sanseverino, Viola, Formica, Boselli, Miccoli, Fabbrini. Allenatore: Sannino.
  • Roma (3-4-2-1) Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan; Lamela, De Rossi, Tachtsidis, Marquinho; Florenzi, Perrotta; Totti A disposizione: Lobont, Goicoechea, Romagnoli, Torosidis, Balzaretti, Dodò, Taddei, Bradley, Lucca, Pjanic, Osvaldo, Destro.

AGGIORNAMENTI:
21′ PT VANTAGGIO PALERMO, Ilicic
conclude dal limite e infila Stekelenburg nell’angolo a destra.
35′ PT RADDOPPIO PALERMO, Miccoli anticipa la difesa giallorossa e mette in rete da posizione centrale.

Parma-Pescara 3-0: 18′ pt Benalouane (P), 6′ st Paletta (P), 20′ st Amauri (P) FINALE
Le formazioni ufficiali:

  • Parma (4-3-3): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Parolo, Marchionni, Ninis; Biabiany, Amauri, Sansone. A disposizione: Pavarini, Bajza, Ampuero, Morrone, Galloppa, Belfodil, Santacroce, Strasser, Boniperti, Cerri, Rosi. All. Donadoni.
  • Pescara (4-3-3): Pelizzoli; Zauri, Kroldrup, Bianchi Arce, Bocchetti; Cascione, D’Agostino, Bjarnason; Caprari, Abbruscato, Sculli. A disposizione: Perin, Falso, Zanon, Celik, Modesto, Togni, Blasi, Sforzini, Caraglio, Quintero, Di Francesco. All. Nobili-Bucchi

AGGIORNAMENTI:
18′ PT VANTAGGIO PARMA, Benalouane di testa trafigge Pelizzoli.
6′ ST RADDOPPIO PARMA, Paletta finalizza un amanovra corale.
20′ ST TERZA RETE PARMA, Amauri realizza in rovesciata.

Udinese-Bologna 0-0 FINALE
Le formazioni ufficiali:

  • Udinese: Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Lazzari, Gabriel Silva; Pereyra, Maicosuel; Di Natale. A disposizione: Padelli, Angella, Heurteaux, Pasquale, Faraoni, Campos Toro, Merkel, Rodriguez, Badu, Zielinski, Muriel, Ranegie. All. Guidolin
  • Bologna: Curci; Motta, Antonsson, Cherubin, Morleo; Taider, Pazienza, Kone; Christodoulopoulos; Gabbiadini, Gilardino. A disposizione: Agliardi, Lombardi, De Carvalho, Sorensen, Naldo, Abero, Garics, Pulzetti, Krhin, Guarente, Pasquato, Moscardelli. All. Pioli

AGGIORNAMENTI:
15′ st Di Natale si fa parare un calcio di rigore

Partite ore 18.30

Chievo-Milan diretta live 0-1 FINALE

Partite ore 21

Torino-Napoli 3-5: 10′ pt, 2′ st e 35′ st Dzemaili (N), 30′ pt Barreto (T), 29′ st rig. Jonathas (T), 33′ st Meggiorini (T), 39′ st e 45′ st Cavani (T)  – FINALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>