Risultati Serie A 25a giornata in tempo reale

di Moreno 1

 Calcio serie A venticinquesima giornata del campionato 2012-2013

Diretta live 17 febbraio 2013

La rinascita della Roma, che ha liquidato i capoclassifica della Juventus per una rete a zero, consente ai giallorossi di ricompattarsi ma anche a tutti i tifosi napoletani – reduci dalla batosta interna subita dalla squadra in Europa League contro il Viktoria Plzeň – di dare seguito al sogno scudetto.

Ai partenopei, infatti, una vittoria casalinga contro la Sampdoria consentirebbe di rosicchiare tre punti in graduatoria sugli uomini di Conte e ridurre la distanza a meno due.

Negli altri due anticipi di giornata, missione compiuta dal Milan che ha battuto il Parma e agganciato la Lazio in terza posizione mentre Chievo e Palermo hanno chiuso sull’1-1.

Le gare di oggi: già detto di Napoli-Sampdoria, salta l’anticipo delle 12.30, cinque le partite in programma alle 15, nel dettaglio Catania-Bologna, Genoa-Udinese, Napoli-Sampdoria, Pescara-Cagliari, Torino-Atalanta. Posticipo serale (20.45) per Fiorentina-Inter.

ANTICIPO VENERDI’ 15 FEBBRAIO 2013

 Milan-Parma 2-1: 39′ pt aut. Paletta (P), 33′ st Balotelli (M), 48′ st Sansone (P) – FINALE

ANTICIPI SABATO 16 FEBBRAIO 2013

 Chievo-Palermo 1-1: 5′ pt Formica (P), 10′ st rig. Thereau (C) – FINALE
 Roma-Juventus 1-0: 13′ st Totti (R) – FINALE

PARTITE DOMENICA 17 FEBBRAIO 2013

 Catania-Bologna 1-0: 42′ pt Almiron (C) – FINALE
Catania-Bologna formazioni ufficiali:

  • Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Castro, Bergessio, Gomez. A disposizione: Frison, Terracciano, Legrottaglie, Rolin, Augustyn, Potenza, Ricchiuti, Salifu, Biagianti, Keko, Doukara. All. Maran.
  • Bologna (3-4-2-1): Curci; Antonsson, Sorensen, Cherubin; Motta, Perez, Khrin, Morleo; Diamanti, Kone; Gilardino. A disposizione: Agliardi, Stojanovic, Garics, Carvalho, Naldo, Abero, Pulzetti, Guarente, Pazienza, Gabbiadini, Moscardelli, Pasquato, Christodouloupoulos. All. Pioli.
  • Arbitro: Russo di Nola

AGGIORNAMENTI: 42′ pt VANTAGGIO CATANIA con Almiron che va a segno con un colpo di testa da distanza ravvicinata

 Genoa-Udinese 1-0: 33′ pt Kucka (G) – FINALE
Genoa-Udinese formazioni ufficiali:

  • Genoa (3-5-1-1): Frey; Bovo; Portanova, Manfredini; Rossi, Kucka, Tozser, Antonelli, Vargas; Bertolacci; Borriello. A disposizione: Tzorvas, Sillo, Granqvist, Rigoni, Moretti, Olivera, Jorquera, Immobile, Pisano, Ferronetti. All. Ballardini
  • Udinese (3-5-2): Padelli; Benatia, Angella, Domizzi; Basta, Lazzari, Allan, Pereyra, Pasquale; Maicosuel, Di Natale. A disposizione: Scuffet, Pawlowski, Heurtaux, Faraoni, Merkel, Gabriel Silva, Rodriguez, Badu, Muriel, Ranegie, Campos Toro, Zielinski. All. Guidolin
  • Arbitro: Calvarese di Teramo.

AGGIORNAMENTI: 33′ pt VANTAGGIO GENOA CON Kucka che sfrutta una incertezza di Padelli e insacca di testa

 Napoli-Sampdoria 0-0 – FINALE
Napoli-Sampdoria formazioni ufficiali:

  • Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Inler, Armero; Hamsik; Insigne, Cavani. A disposizione: Rosati, Grava, Rolando, Gamberini, Mesto, Donadel, Zuniga, Dzemaili, El Kaddouri, Pandev, Calaio. All. Mazzarri.
  • Sampdoria (3-5-2): Romero; Rossini, Gastaldello, Costa; De Silvestri, Poli, Krsticic, Obiang, Estigarribia; Sansone, Icardi. A disposizione: Da Costa, Berni, Mustafi, Castellini, Poulsen, Berardi, Soriano, Maresca, Munari, Eder, Maxi Lopez. All. Rossi.
  • Arbitro: Doveri di Roma

AGGIORNAMENTI: al San Paolo finisce a reti inviolate. Napoli-Samp 0-0. I partenopei si portano a -4 dalla Juventus.

 Pescara-Cagliari 0-2: 8′ st e 16′ st Sau (C) – FINALE
Pescara-Cagliari formazioni ufficiali:

  • Pescara (4-3-1-2): Perin; Balzano,   Bianchi Arce, Capuano, Zauri; Rizzo, D’Agostino, Blasi; Weiss; Celik, Caraglio. A disposizione: Pelizzoli, Zanon, Modesto, Bocchetti, Cascione, Bjarnason, Abbruscato, Vukusic. All. Bergodi
  • Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Ariaudo, Avelar; Casarini, Nainggolan, Ekdal; Cossu; Ibarbo, Sau. A disposizione: Avramov, Del Fabro, Perico, Eriksson, Cabrera, Casarini, Thiago Ribeiro, Pinilla. All. Pulga

AGGIORNAMENTI: 8′ st VANTAGGIO CAGLIARI con Sau che raccoglie un assist di Cossu e insacca di testa. 16′ st RADDOPPIO CAGLIARI ancora con Sau in rete sugli sviluppi di una ripartenza.

 Torino-Atalanta 2-1: 42′ pt Cerci (T), 30′ st rig. Denis (A), 42′ st Birsa (T) – FINALE
Torino-Atalanta formazioni ufficiali:

  • Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello; Vives, Gazzi; Cerci, Barreto, Bianchi, Stevanovic. A disposizione: Coppola, Rodriguez, Basha, Di Cesare, Caceres P., Bakic, Menga, Brighi, Meggiorini, Jonathas, Birsa, Diop. All. Ventura
  • Atalanta (4-3-1-2): Consigli; Bellini, Canini, Stendardo, Del Grosso; Carmona, Radovanovic, Giorgi; Moralez; Brienza, Denis. A disposizione Polito, Frezzolini, Lucchini, Scaloni, Livaja, Troisi, Giorgi, Budan, Contini, Brivio, Raimondi, De Luca. All. Colantuono

AGGIORNAMENTI: 42′ pt VANTAGGIO TORINO con Cerci che finalizza una trascinante azione personale. 30′ st PAREGGIO ATALANTA con Denis che insacca un calcio di rigore. 42′ st SECONDO VANTAGGIO TORINO, abile Birsa a sfruttare sottoporta l’assist di Darmian.

Fiorentina-Inter 4-1: 13′ pt e 20′ st Ljaijc (F), 33′ pt e 10′ st Jovetic (F), 42′ st Cassano (I) – FINALE

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>