Risultati 29a giornata Serie A 25 marzo 2012

di Giovanni Ferlazzo 3

Milan – Roma 2-1: 44′ pt Osvaldo (R); 8′ st (rig.) e 38′ st Ibrahimovic (M) (giocata ieri – cronacapagelle)
Palermo – Udinese 1-1: 31′ pt Miccoli (P); 39′ st Torje (U) (giocata ieri – commento)
Atalanta – Bologna 2-0: 5′ st Gabbiadini (A); 46′ st Tiribocchi (A)
Cesena – Parma 2-2:
40′ pt Floccari (P); 1′ st Santana (C); 8′ st Del Nero (C); 16′ st Paletta (P)
Chievo – Siena 1-1:
9′ pt Acerbi (C); 6′ st Destro (S)
Genoa – Fiorentina 2-2:
20′ pt Belluschi (G); 31′ pt Montolivo (F); 24′ st Natali (F); 44′ st Palacio (G)
Lazio – Cagliari 1-0:
43′ st Diakitè (L)
Napoli – Catania 2-2:
16′ st Dzemaili (N); 22′ st Cavani (N); 29′ st Spolli (C); 40′ st Lanzafame (C)
Novara – Lecce 0-0
Juventus – Inter 2-0:
12′ st Caceres (J); 26′ st Del Piero (J) (cronacapagelle)

Atalanta – Bologna 2-0: Gabbiadini e Tiribocchi regalano un importante successo ai bergamaschi che si avvicinano adesso alla quota salvezza. Il compimento di un’impresa firmata Colantuono: senza i punti di penalizzazione, l’Atalanta sarebbe in zona Europa.

Cesena – Parma 2-2: piccolo scatto d’orgoglio dei bianconeri che sfiorano il successo interno contro i ducali. Dopo lo svantaggio iniziale, il Cesena si era portato infatti in vantaggio, salvo farsi riprendere da Paletta. Una vittoria avrebbe potuto avvicinare proprio il Parma quart’ultimo a 11 punti.

Chievo – Siena 1-1: Destro riprende Acerbi e permette ai toscani di evitare la sconfitta a Verona. Un pari che va più bene al Chievo, che si mantiene a debita distanza dal terz’ultimo posto.

Genoa – Fiorentina 2-2: due nobili decadute danno vita a una partita divertente che si chiude in parità. Dopo il vantaggio iniziale del Genoa, la Fiorentina rimonta e si porta in vantaggio nella ripresa. Nel finale arriva però il definitivo pari firmato Palacio. Entrambe le squadre dovranno fare ancora qualche sforzo in più per ottenere la matematica salvezza.

Lazio – Cagliari 1-0: serve un gol di Diakitè allo scadere per permettere ai biancocelesti di superare lo scoglio sardo e postarsi al terzo posto solitario con 51 punti. Il Cagliari resta invece nella zona medio-bassa della classifica, con il Lecce a +7.

Napoli – Catania 2-2: ancora una grandissima impresa per la truppa di Montella. Sotto di due reti al Napoli, in un quarto d’ora il Catania riprende la partita e strappa un prezioso pari al San Paolo. I partenopei perdono la chance di mantenersi in scia alla Lazio. Catania settimo a +1 sull’Inter.

Novara – Lecce 0-0: un nervoso pareggio a reti bianche nella sfida salvezza per eccellenza di giornata. Il Lecce resta a 27 punti, a -5 dal Parma. Novara invece a 24. Salvezza difficile ma non impossibile per i giallorossi.

Photo credits | Getty Images

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>