Roma: Osvaldo ancora nervoso, litiga con i compagni e se ne va

di Marco Mancini Commenta

I 10 giorni di punizione dopo il pugno a Lamela sono appena finiti, e già Osvaldo si rende protagonista di una nuova scenata. Nell’allenamento di ieri infatti l’attaccante ha subìto un colpo un po’ troppo duro da un compagno (non è chiaro se si sia trattato di Heinze o Jose Angel). Fatto sta che si è alzato ed ha cominciato ad urlare contro i compagni.

Non è arrivato alle mani però, ma si è soltanto girato ed ha abbandonato l’allenamento. Dopo qualche minuto però Osvaldo si dev’essere ricordato del rischio punizione, è rientrato sul campo ad arrabbiatura sbollita ed ha ripreso l’allenamento come se nulla fosse accaduto. Intanto però si dice che Luis Enrique abbia riferito a Franco Baldini l’accaduto. E’ in vista qualche altra punizione? In questo momento di emergenza è l’ultima cosa di cui la Roma ha bisogno.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>