Roma, Blanc in pole position, ma non è l’unico candidato

di Marco Mancini Commenta

roma blanc candidato

James Pallotta è letteralmente furioso. O almeno così lo descrive il Corriere dello Sport. Il motivo è che 48 ore fa aveva sentito per telefono Allegri ed il tecnico gli aveva confermato che si sarebbe liberato dalle “grinfie” del Milan. Poche ore dopo però ecco l’accordo con Berlusconi. Secondo il quotidiano romano a pagare questo errore di valutazione potrebbe essere Baldini che, pressato dal Tottenham, potrebbe essere definitivamente licenziato. Il problema però non cambia: chi sarà il nuovo allenatore giallorosso?

I dirigenti ieri sera hanno incontrato a Milano Blanc ed il suo procuratore. Per questo motivo molti giornali oggi davano per scontato l’accordo, anche se non è così. Per lui si parla di un contratto da 2,5 milioni di euro, ed avrebbe anche la stima di Pallotta perché ha un gioco offensivo ed esperienza internazionale, e si porterebbe dietro anche una vecchia conoscenza romanista, Vincent Candela, che farebbe da vice.

Ma la pista francese non è l’unica che si segue. Appena dietro il tecnico ex Bordeaux ci sarebbe Marcelo Bielsa a cui piacerebbe allenare in Italia, e che secondo i più esperti avrebbe quella personalità forte che serve per rimettere in riga l’intero ambiente. Un po’ più staccati invece ci sono Rudi Garcia, allenatore del Lille, e Rijkaard. Niente da fare invece per Mancini, mentre ieri l’agente di Stramaccioni aveva proposto l’ex tecnico nerazzurro alla Roma, ma la risposta è stata negativa.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>