Allenatore Roma, Zeman ufficializza l’accordo

di Marco Mancini Commenta

Ora è ufficiale, anche se non c’è ancora la firma depositata in Lega, Zeman sarà l’allenatore della Roma della prossima stagione. Lo ha annunciato lui stesso durante quella che sicuramente sarà l’ultima conferenza stampa effettuata allo stadio di Pescara. Il tecnico boemo, in occasione del memorial dedicato a Franco Mancini, l’ex portiere scomparso pochi mesi fa, ha salutato definitivamente i suoi tifosi, spiegando che ormai tutto è deciso.

Con la Roma sono d’accordo, guiderò la prossima stagione il club giallorosso. Le motivazioni sono che io alla Roma ho lavorato, non ho fatto quello che potevo fare purtroppo, ora mi si dà l’opportunità di guidare una società importante con una squadra importante, visto che non sono un ragazzino penso che per me sia l’ultima possibilità di guidare una grande.

Oltre a fare cenno alla volontà di portare con sé qualche pedina importante (Verratti?) le ultime sue parole sono state di elogio verso il Pescara ed i suoi tifosi, con i quali quasi si scusa e si giustifica spiegando che non sta tradendo la società, ma il suo contratto era scaduto e si è sentito libero di accasarsi dove voleva. Vedremo se tredici anni dopo la sua ultima esperienza romana, le cose potranno andar meglio. Infine, non potevamo non chiudere con quella che probabilmente è la frase più significativa, detta da uno che ha allenato entrambe le squadre romane:

Oggi la Roma è per me meglio della Lazio.

Il derby è già cominciato.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>