Premier League: incredibile Chelsea, 7 gol al Sunderland. Primo stop per il Mancio

di Marco Mancini Commenta

Prima o poi doveva arrivare. Contro l’Everton Mancini conosce la prima sconfitta in Premier League. Una sconfitta senza dubbio meritata, contro una squadra in perfetta forma ed un Manchester City irriconoscibile. E’ una papera di Given a spianare la strada alla seconda squadra di Liverpool, che chiude il risultato su rigore in finale di primo tempo.

Ma è il Chelsea a far strabuzzare gli occhi in questa giornata. L’avversario non era dei più temibili, ma quando una partita comincia nel verso giusto, è difficile poi invertire la rotta. Dopo poco più di 20 minuti i Blues sono già sul 3-0, e l’evidente superiorità tecnica mette alle corde il povero Sunderland. Finirà 7-2, con doppiette per Anelka e Lampard, e le due reti degli avversari arrivano a risultato già acquisito.

Vince bene anche il Manchester United 3-0, il quale però fa una fatica immensa contro il Burnley. E’ solo nel finale che la squadra di Ferguson dilaga, mantenendo così inalterate le distanze dalla capolista, la squadra di Ancelotti, lontana solo un punto, ma con una partita da recuperare. Ancora pari invece per il Liverpool che proprio non va, e che dopo essere stato in vantaggio per tutto il secondo tempo, si fa raggiungere al 90′ dal difensore Huth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>