Balotelli super-multa, e ora l’addio è più vicino

di Marco Mancini Commenta

L’ennesima multa, stavolta più salata del solito, potrebbe aver scritto la parola fine alla storia di Mario Balotelli al Manchester City. Non che il rapporto tra di loro fosse idilliaco, ma dopo una serie di infrazioni al regolamento disciplinare non ben specificate, la società avrebbe deciso di comminare al calciatore una multa che al cambio supera i 400 mila euro.

Certo, per uno come lui sono bruscolini, ma sono comunque tanti soldi. Per questo, dopo aver tentato di contestarla, ora Supermario ha deciso di trascinare il club in tribunale perché la ritiene ingiusta. Questo ennesimo scandalo potrebbe averlo pagato con la perdita del suo posto in squadra, visto che nell’ultima trasferta l’attaccante è rimasto a casa.

>> TUTTE LE SQUADRE SU BALOTELLI

Ufficialmente, spiega Mancini, non è al meglio ed è rimasto a Manchester per allenarsi, ma è evidente che ormai Balotelli ha perso il sostegno dello staff. Sicuramente se dovesse arrivare l’offerta giusta gli sceicchi non ci penserebbero due volte prima di cederlo. Il problema è la richiesta, 40 milioni di euro che né Inter né Milan possono permettersi.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>