Arsenal, Wenger potrebbe lasciare la panchina

di Stefano Rodinò Commenta

Nonostante il pessimo inizio di campionato dell’ Arsenal, sembrava impossibile che lo storico allenatore Arsene Wenger potesse esser messo in discussione, visto che in Inghilterra non sono come in Italia, dove esoneri e panchine traballanti sono all’ ordine del giorno. Invece per la prima volta è lo stesso Wenger ad ammettere che la sua continuazione sulla panchina che ha preso nel ’96 dipenderà solamente da una cosa: dai risultati sportivi che otterrà sul campo. Ecco le dichiarazioni del tecnico effettuate oggi:

Il mio lavoro dipende unicamente dai risultati, sono questi che decidono il futuro. Le parole di Stan Kroenke sono un gran bel segno di fiducia ma devo essere realista.

Kroenke, propietario dell’Arsenal, ha infatti sempre difeso il suo tecnico, anche dopo la pesantissima sconfitta per 8-2 contro il Manchster United di qualche mese fa, dicendo che il futuro dell’allenatore era sicuro e che Wenger sarebbe andato via dai Gunners solo quando avrebbe voluto.

 

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>