Il Siena non può fare a meno di Locatelli

di Marco Mancini Commenta

Ora è ufficiale, il Siena è Locatelli dipendente. Come indicavamo la settimana scorsa, il fantasista bianconero, pur non segnando molto, poteva essere un buon investimento per i Fantallenatori perchè la squadra girava intorno a lui e i suoi voti erano sempre alti. E ieri sera si è avuta la conferma: un ottimo Siena fino al 34′ del primo tempo, poi uscito Locatelli per infortunio, la squadra rimane senza idee contro una Sampdoria ben messa in campo da Mazzarri.


I bianconeri hanno fatto una partita di gran cuore, ma difficilmente riusciranno ad ottenere voti alti, fatta eccezione per il biondo centrocampista e per Simone Loria, l’unico a salvarsi in una difesa affannata.
Voti bassi invece per i nuovi, su cui crediamo molti avranno puntato. Forestieri è sempre apparso in ritardo, nervoso, e si è fatto pure ammonire; Riganò ha invece esordito con una partita fantasma, con un tiro con poche pretese e con poca lucidità in attacco che farà riflettere due volte quei Fantallenatori che potrebbero privarsi di Frick o di Maccarone per arrivare a lui.

Nella Samp ottima partita di Cassano, sicuramente il migliore in campo, oltre che unico a metterla dentro, che per il Fantacalcio conta molto. Difesa un pò incerta, ma Castellazzi conferma ancora una volta l’ottimo momento di forma che lo fa essere uno dei migliori portieri della serie A.

Nel posticipo, a parte l’espulsione di Rinaudo, ottima prestazione della difesa palermitana, al pari di quella romanista, che avranno fatto felici quei Fantallenatori, che probabilmente si staranno disperando invece per l’attacco, dato che Amauri e Miccoli si sono visti solo sui calci piazzati da una parte, e Totti è sembrato suo fratello gemello dall’altra.

Buona prestazione per due dei capisaldi di molti centrocampi delle Fantasquadre. Infatti per chi non ha voglia di rischiare, ormai da anni, Taddei e Pizarro sono una sicurezza, e lo hanno dimostrato anche sabato sera, risultando alla fine i migliori in campo.
Mancini sarà quello che prenderà il voto più alto, ma solo grazie al gol perchè per il resto, la sua partita è stata al livello delle precedenti, a sprazzi di lucidità, ma abbastanza anonima per il resto dei 90 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>