Fabio Cannavaro: capitano fino al 2010

di Gioia Bò Commenta

Non ci voleva, ma il destino ha deciso così. Fabio Cannavaro non potrà contribuire alla difesa del titolo di Campioni del Mondo, bissando l’alzata della Coppa. Peccato per lui e per noi, ma il Capitano non si da per vinto e già ragiona in previsione futura:

Mi dovrete sopportare per altri due anni!

L’obiettivo è quello di tornare in maglia azzurra quanto prima e di vestire la fascia da capitano almeno fino ai mondiali del 2010. Per il momento ha intenzione di restare in Austria, per dare sostegno morale ai compagni.

Intanto Donadoni risponde a quanti auspicano l’impiego di Panucci come centrale, lasciando spazio a Grosso e Zambrotta sulle fasce:

Per due anni abbiamo avuto Barzagli e Materazzi, e hanno fatto bene. Vedremo condizione e coesistenza, poi decideremo.

Non ci resta che aspettare l’esordio di lunedì contro l’Olanda per verificare se l’assenza di Cannavaro potrà essere ovviata o se dovremo imprecare contro il crudele destino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>