Napoli, De Laurentiis vuole il terzo posto

di Gioia Bò Commenta

Aurelio De Laurentiis fa il punto della stagione del Napoli, ammettendo di preferire la rimonta in campionato rispetto al passaggio del turno in Champions League. Negli ottavi della massima competizione europea i partenopei si ritroveranno di fronte al Chelsea di Villas Boas, non sempre convincente in campionato, ma sempre temibile a livello continentale. Il patron degli azzurri spera di potersi godere lo spettacolo:

Mi piacerebbe passare il turno con il Chelsea, ci godremo questa doppia sfida. Sarà un grande spettacolo, noi ci proveremo. Ma se dovessi scegliere, preferirei qualificarmi nuovamente per la competizione europea più importante. Ovviamente non sarà facile. L’Inter ha fatto una bella rimonta. Sono convinto che il girone di ritorno sarà entusiasmante.

 IL CONTRATTO DI MAZZARRI. La classifica al momento vede il Napoli in sesta posizione con 28 punti all’attivo, ben lontana dalla capolista Juventus (38 punti). La terza piazza è invece lontana sette punti, quando mancano ancora venti gare alla fine della stagione. il desiderio di De Laurentiis, dunque, può essere esaudito di qui a maggio, sebbene la concorrenza sia numerosa ed agguerrita. Sogni a parte, il patron azzurro parla del destino di Mazzarri:

Ha un contratto fino al 2013, ma ci sono tutti i presupposti per continuare ancora. Sicuramente ne parleremo, ma adesso siamo concentrati sulla seconda parte della stagione. C’è tutto il tempo per affrontare la questione.

Quanto al mercato:

Vargas è il miglior talento sudamericano di questa stagione. L’abbiamo strappato ad una concorrenza nutrita. Ora però aspettiamolo con calma, deve inserirsi, imparare la nostra lingua e i meccanismi di squadra. E’ stata un’operazione in prospettiva. Potrebbero essercene altre, perché il nostro mercato è improntato sul medio e lungo termine. Insigne? Sta facendo benissimo con Zeman. Auguro al Pescara la promozione in A, così potrei lasciare il nostro gioiello per un’altra stagione in riva all’Adriatico. Poi sarebbe pronto per il Napoli.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>