Le pagelle di Parma – Milan 0-2

di Giovanni Ferlazzo 4

Il Milan batte il Parma nell’anticipo della ventottesima giornata di Serie A con il risultato di 2-0 e si porta momentaneamente a +7 sulla Juventus seconda in classifica.

Cinici e spietati gli uomini di Allegri che segnano nei momenti migliori del Parma, che agli inizi di partita e ripresa aveva messo seriamente in difficoltà gli ospiti. Ecco le pagelle della gara.

PARMA:

Mirante 7 – Incolpevole sui gol, si rende spesso protagonista di interventi importanti che rendono il passivo meno pesante.

Zaccardo 5,5 – Non è possibile intervenire così scoordinati in area. Le braccia troppo larghe causano il rigore. Poi non sempre è convincente come saprebbe fare.

Lucarelli 5,5 – Soffre un po’ troppo spesso le iniziative degli attaccanti avversari. Insicuro.

Paletta 5,5 – Anche lui viene coinvolto nei momenti di black-out della difesa emiliana. Poteva fare meglio.

Morrone 6 – Non demerita a centrocampo, fornendo supporto alla manovra e talvolta anche in copertura. (Okaka s.v.)

Mariga s.v. – Costretto a uscire troppo presto per infortunio. (Musacci 6 – Non fa male, anche perché gli avversari che si ritrova di fronte non sono certo il miglior cliente possibile)

Jonathas 5,5 – Sicuramente ha le potenzialità di fare di più rispetto a questa sera.

Valdes 6 – Si vede molto nelle fasi attive dei suoi, ma sparisce col tempo.

Biabiany 6 – Meglio nel primo tempo, esce nella ripresa. (Valiani s.v.)

Floccari 6 – Sfortunato nel finale a colpire la traversa. Ma è uno dei pochi sussulti della gara.

Giovinco 6,5 – Il più attivo. Si fa trovare sempre pronto e non fa mancare la sua pericolosità.

 

MILAN:

Abbiati 6,5 – Quando è impegnato si fa trovare sempre pronto e non sbaglia un intervento.

Zambrotta 6 – Si concede qualche piccola distrazione ma gioca complessivamente una buona partita.

Bonera 6 – Attento, non fa errori grossolani.

Thiago Silva 6,5 – Rischia di bucare Abbiati deviando sulla traversa una conclusione nel primo tempo, ma è la solita roccia insormontabile.

Antonini 5,5 – Il giallo preso gli costerà la squalifica. Fa qualche errore tranquillamente evitabile.

Ambrosini 6 – Sostanza a centrocampo, la sua esperienza è spesso indispensabile.

Nocerino 6,5 – Solita buona partita, gli è mancato solo il gol che sfiora soltanto.

Muntari 6,5 – Conferma ulteriormente di essersi ben inserito negli schemi del Milan. (Gattuso s.v. – Finalmente in campo, anche se per pochi secondi)

Emanuelson 6,5 – Il suo straordinario gol a coronamento di una prestazione positiva macchiata da un clamoroso errore sottoporta nel primo tempo. (Aquilani s.v.)

El Shaarawy 6,5 – Tanto sacrificio a servizio della squadra, dimostra già tanta maturità.

Ibrahimovic 8 – Il suo momento di forma è straordinario. Sforna assist, dà spettacolo ed è un continuo pericolo per la difesa parmense.

Photo credits | Getty Images

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>