Foto Cagliari – Milan 0-2

di Gioia Bò 2

Nell’anticipo del recupero della prima giornata di campionato il Milan ha ragione di un buon Cagliari e riguadagna la testa solitaria della classifica, in attesa del big match di domani Udinese-Juventus. I rossoneri partivano subito con il piede giusto, trovando la rete grazie ad un cross di Robinho deviato nella propria porta da Pisano.

Ma i padroni di casa non si davano per vinti e cercavano la rete del pareggio, mentre il Milan giocava sul velluto, nella speranza di siglare la rete che avrebbe chiuso il match. Nella ripresa Ibarbo e Ribeiro cercavano di regalare una gioia ai tifosi del Sant’Elia, ma anche i rossoneri si mostravano propositivi, non riuscendo però a scardinare il fortino sardo.

LA CRONACA DI CAGLIARI – MILAN

Il raddoppio degli ospiti arrivava al minuto numero 60, con Ibrahimovic che entrava in area, scartava un difensore e batteva Agazzi per lo 0-2. Di lì in poi altre occasioni da una parte e dall’altra, ma il risultato non cambiava più fino al fischio finale. Allegri analizzala la partita:

La partita è risultata difficile come ce l’aspettavamo. Abbiamo fatto una rincorsa importante e già da domenica la squadra sembrava stanca fisicamente e mentalmente, poi siamo andati in vantaggio. Mettiamoci la pioggia, il fatto che il Cagliari era bravo a salire e noi siamo andati in difficoltà. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio del primo. Non è stata una bella partita, ma era importante fare tre punti e chiudere l’anno nel migliore dei modi.

E ancora:

Per noi era importante vincere, domani vediamo cosa fanno gli altri, ma il campionato è lungo. Nelle ultime 11 partite abbiamo fatto 29 punti, credo che siano abbastanza. Ibra? È un generoso, uno che non si tira mai indietro, anche sabato ha fatto tre volte avanti e indietro. Sta bene, segna, oggi è tornato a farlo su azione.

A voi le immagini della gara.

GUARDA IL VIDEO DI CAGLIARI – MILAN

Photo Credits | Getty Images

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>