Formazioni Juventus – Milan, bianconeri ancora con una punta

di Marco Mancini 1

Ha dato buone indicazioni a Conte la partita con la Lazio quando l’unica punta Vucinic ha funzionato. Per questo il tecnico leccese sembra intenzionato a riproporla contro il Milan che invece giocherà con 3 punte. Tra di esse non ci sarà Balotelli però perché la squalifica è stata ridotta ma non annullata, e quindi dovrà guardare la partita dal salotto di casa.

QUI JUVENTUS – Il dubbio principale per Conte è la situazione di Chiellini non al meglio. L’azzurro verrà valutato in queste ore ma potrebbe non farcela. In quel caso è già pronto Peluso. Per il resto la formazione dovrebbe essere la stessa vista contro la Lazio con Pogba mediano sinistro e Marchisio dietro Vucinic.

QUI MILAN – In casa rossonera l’unico assente, a parte Balotelli, è Flamini espulso nell’ultima partita contro il Napoli. Il suo posto potrebbe essere preso dal rientrante Ambrosini che potrebbe essere preferito a Boateng. Robinho sembra scalpitante, viste le dichiarazioni lasciate in settimana, ma Allegri potrebbe preferirgli Niang, almeno dal primo minuto. L’unico dubbio è a sinistra tra Constant e De Sciglio. Queste le probabili formazioni.

Juventus (3-5-1-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Peluso; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Marchisio; Vucinic.

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Constant; Ambrosini, Montolivo, Muntari; Niang, El Shaarawy, Pazzini.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>