Conferenza stampa Allegri: “Vinceremo lo scudetto”

di Giovanni Ferlazzo 3

Massimiliano Allegri, tecnico del Milan, si è presentato raggiante oggi in conferenza stampa per presentare la delicata sfida di domani pomeriggio contro il Genoa di Malesani, inguaiato nella lotta per non retrocedere. Necessario vincere per non perdere punti nei confronti della Juventus impegnata sul campo del Cesena ormai condannato alla Serie B, ma l’allenatore toscano è sicuro che a fine anno saranno i suoi a festeggiare…di nuovo.

GOL DI MUNTARI – Passano le settimane, ma la rete annullata a Muntari in Milan-Juventus continua a essere nei pensieri di Max Allegri. Forse è un po’ troppo imputare a quell’episodio l’eventuale perdita dello scudetto per gli attuali Campioni d’Italia, ma secondo il tecnico ex-Cagliari, finirà inevitabilmente per determinare le posizioni finali in testa alla classifica.

Stiamo facendo un’ottima stagione, ma come avversaria c’è una Juve che sta facendo benissimo e il gol di Muntari pesa in maniera devastante fino a questo momento. Spiace dirlo, ma è così. Il resto, anche il gol di Robinho a Catania, conta relativamente. Ora è normale che ci sia un po’ di stanchezza, ma lo scudetto lo vinciamo noi. Anche la proprietà ci crede.

FUTURO NON IN BILICO – Speranze o meno, nel caso il Milan dovesse chiudere al secondo posto in campionato non si può ritenere, secondo Allegri, questa stagione come fallimentare, nonostante Supercoppa Italiana a parte non arriverebbe nessun titolo.

Da una settimana dico che siamo andati in semifinale di Coppa Italia e siamo usciti ai supplementari, in Champions siamo stati eliminati dalla squadra più forte del mondo e siamo a un punto dalla vetta del campionato nonostante tutti gli infortuni che ci sono capitati al momento. Se la Juve farà 86 punti, complimenti a loro. Resterebbe comunque la nostra grande stagione. E io non temo di andare via del Milan in questo caso: sono valutazioni che spettano alla società.

Photo credits | Getty Images

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>