Higuain diventerà un figurino tra due settimane

di Alba D'Alberto Commenta

Il campionato è alle porte e nelle prime partite della Juventus, Higuain farà la panchina ma sono tutti convinti che con il nuovo regime alimentare adottato, presto diventerà un figurino. 

Ai napoletani non va proprio giù che il Pipita sia approdato alla Juventus, acerrima nemica, per cui non fanno altro che postare foto di un Higuain “allargato”, appesantito, augurandogli la panchina e l’insuccesso in campo, in modo assolutamente antisportivo.

calciomercato juventus higuain van persie

Eppure a Villar Perosa, Higuain ha segnato il suo primo gol rompendo l’incantesimo estivo. Tuttavia sarà difficile, almeno in un primo periodo, vederlo in campo dal primo minuto. Higuain ci terrebbe a fare la sua prima partita integrale soltanto dopo aver ritrovato la forma fisica. Farlo nella prima partita di campionato sarebbe un modo per sfatare un altro tabù, infatti con la maglia del Napoli alla prima gara di campionato, non ha mai segnato. Tre anni di debutti in bianco e chissà che nel debutto bianconero non si inverta la tendenza.

Secondo quanto riportato dai giornali, Higuain non ha ancora scelto quale sarà la sua casa a Torino e adesso vive in hotel ma è facile che vada a cercarsi una casetta in centro, come i compagni di squadra che sono spesso liberi di girare per le vie della città, salutando tifosi e amici. Ad attutire il colpo e il cambio di città ci saranno un paio di amici cruciali nella sua carriera: Dybala e Dani Alves. Intanto nello spogliatoio ha dimostrato grande rispetto per i giocatori che da anni sono campioni d’Italia. Anche per non sfigurare ha deciso di mettersi a dieta ferrea perché vuole essere una pedina fondamentale nelle mani di Allegri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>