Video Palermo – Inter 4-3

di Gioia Bò Commenta

Fuochi d’artificio al Barbera di Palermo, dove i rosanero ospitavano la corazzata Inter nel primo posticipo della stagione 2011-2012. La gara sembrava avere un destino già segnato, quando l’Inter metteva a segno la sua prima rete con Milito. Era il 33′ della prima frazione di gioco e nessuno poteva immaginare cosa sarebbe accaduto di lì al triplice fischio finale. Ad inizio ripresa il Palermo pareggiava i conti con Fabrizio Miccoli, ma l’Inter riusciva immediatamente a riportarsi in vantaggio grazie ad un rigore realizzato da Milito.

Passavano ancora un paio di minuti ed Hernandez impattava nuovamente per un 2-2 che sembrava destinato a resistere fino alla fine. Ma Miccoli non si accontentava di un solo punto e realizzava una magnifica punizione al minuto numero 86. Finita? Macché! Anche Pinilla voleva ritagliasi il suo momento di gloria personale e faceva partire un missile dalla distanza che superava Julio Cesar. A tempo scaduto arrivava il primo gol italiano di Forlan, che però non serviva ad evitare la prima sconfitta dell’Inter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>