Maltempo in Liguria, rinviata Genoa-Inter

di Gioia Bò 4

Difficile parlare di calcio di fronte a tragedie simili. Difficile e anche inopportuno segnalare il rinvio di una banalissima partita di calcio di fronte alla morte di sette persone, di fronte alla disperazione di centinaia di evacuati, di fronte alla consapevolezza di chi sa che da domani nulla sarà come prima. Il maltempo colpisce ancora una volta la Liguria e si concentra sul capoluogo, presentando un conto salatissimo.

E noi siamo qui a raccontare di una gara rinviata, di un Genoa-Inter che si giocherà quando il quartiere Marassi sarà ripulito e drenato, quando la furia del torrente Bisagno sarà solo un triste ricordo. Un metro e mezzo di acqua ha letteralmente sommerso il Luigi Ferraris, inducendo sindaco e prefetto a rinviare l’anticipo dell’ora di pranzo della prossima domenica.

Particolarmente scosso è apparso il patron del Genoa, Enrico Preziosi, che ha sottolineato come in questo momento il calcio sia l’ultimo dei problemi:

Impensabile, dopo l’immane sciagura che ha colpito Genova, giocare a calcio domenica pomeriggio.

E pensare che proprio nella gara contro l’Inter i giocatori rossoblu avrebbero dovuto indossare una maglia con la scritta “Alluvione, un aiuto per ricostruire”, per promuovere una raccolta fondi in favore della scuola Enrico Fermi di Monterosso gravemente danneggiata dall’alluvione delle scorse settimane. Il Genoa Calcio dovrà inventare altre iniziative per sensibilizzare l’opinione pubblica, ma intanto dal suo sito internet mette al corrente la Nazione sulle condizioni del capoluogo ligure, parlando di una

città in ginocchio per le conseguenze dell’ondata di maltempo che aveva fatto scattare l’allarme. Esondazioni, strade invase da acqua e fango, tombini intasati, evacuazioni in atto, traffico paralizzato, quartieri e negozi sommersi, il centro città con le sembianze di un grande lago. Il quartiere di Marassi risulta tra i più colpiti. Le autorità hanno lanciato un appello alla cittadinanza, affinché nelle zone particolarmente critiche le persone salgano ai piani alti dei caseggiati. Il bilancio purtroppo vede già sette vittime accertate.

Inutile parlare di calcio.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (4)

  1. La Samp gioca a Brescia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>