Calciomercato Inter, nessun top player nella lista di Mazzarri

di Gioia Bò Commenta

calciomercato inter top player mazzarri

Una stagione da dimenticare, caratterizzata da una serie di infortuni che hanno condizionato il rendimento della squadra, ma anche da una serie di scelte poco comprensibili di un allenatore, forse troppo presto inserito nella lista dei vincenti. L’Inter di Massimo Moratti ha cambiato pelle in vista della stagione 2013-2014, a partire dalla guida tecnica. Via Andrea Stramaccioni e largo all’usato sicuro, Walter Mazzarri, che nei sogni dei tifosi rappresenta il nuovo Mourinho, uno dei pochi capaci di risollevare le sorti dei nerazzurri e di riportarli nelle prime posizioni di classifica.

Nella lista del tecnico toscano non figurano top player, stando almeno agli acquisti messi a segno nel calciomercato estivo. E’ arrivato qualche buon elemento per puntellare la squadra in vista della prossima stagione, ma il calciomercato dell’Inter non si può certo paragonare a quello di Napoli e Fiorentina, tanto per fare due nomi, che hanno scaldato i cuori dei tifosi a suon di nomi di primo livello.

L’Inter ha messo a segno il colpo Belfodil, nell’operazione che ha portato Cassano sulla via di Parma. Fantantonio, dunque, non giocherà agli ordini di Mazzarri nella prossima stagione, ma si spera che la sua fantasia possa essere bilanciata dai gol dell’ex parmense. Il reparto offensivo dei nerazzurri è stato arricchito con l’arrivo di Icardi, che tanto bene ha fatto con la maglia della Sampdoria nel corso dell’ultima stagione, anche se le qualità dell’argentino sono ancora tutte da dimostrare.

Il reparto arretrato è stato invece puntellato con gli acquisti di Campagnaro, Andreolli e Rolando, nella speranza che la difesa si dimostri maggiormente affidabile rispetto alla scorsa stagione. Laxalt è l’unica novità del centrocampo interista, anche se Mazzarri potrà contare sul rientro dal prestito di Mariga e Duncan. Insomma, i tifosi dell’Inter non possono certo sognare in grande, ma possono almeno permettersi il lusso di sperare in una stagione meno travagliata rispetto a quella appena passata.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>