Genoa-Toni, ormai è fatta

di Marco Mancini Commenta

Manca solo il benestare del Bayern Monaco, ma l’affare tra il Genoa e Luca Toni dovrebbe essere ormai cosa fatta. La squadra tedesca ha già annunciato di voler mollare un calciatore che non ha futuro all’interno della società, ma che ha un ingaggio molto pesante, mentre l’attaccante ha raggiunto un accordo di massima con la dirigenza rossoblù sul nuovo contratto, le cui cifre però non sono ancora note.

Un contratto che sarà molto più “leggero” rispetto a quelli siglati negli ultimi anni, ma che gli permetterà di ridiventare capocannoniere come accadde a Firenze. Dopotutto lui stesso ha confessato che il suo sogno sarebbe proprio di rivincere il titolo a Genova, e quando un calciatore fa certe dichiarazioni, si capisce che la trattativa è andata in porto.

Anche Preziosi si è sbilanciato, affermando che Toni è all’80% un calciatore del Genoa, e visto che anche Floccari si è accordato con la Lazio, liberando il posto da centravanti, non sembrano esserci più ostacoli: i tifosi possono già cominciare a comprare le maglie con stampato il nome di Toni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>